Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Prevenzione delle malattie cardiovascolari

I fattori di rischio sono diversi, alcuni però sono evitabili

3.5 di 5
Prevenzione delle malattie cardiovascolari istock

Le malattie cardiovascolari hanno un’origine multifattoriale, cioè sono causate da diversi fattori.

I fattori di rischio cardiovascolare si suddividono in modificabili (attraverso cambiamenti dello stile di vita o mediante assunzione di farmaci) e non modificabili.  

I fattori di rischio che non si possono modificare sono: 

età: il rischio aumenta progressivamente con l'avanzare dell'età;

sesso maschile: gli uomini sono più a rischio delle donne. Nella donna il rischio aumenta però sensibilmente dopo la menopausa;

familiarità: parenti con problemi cardiovascolari in età giovanile (meno di 55 anni negli uomini e di 65 nelle donne).

Su questi altri fattori ci si può invece lavorare, diminuendo la probabilità di incorrere in eventi cardiovascolari:

fumo: la nicotina accelera il battito cardiaco, mentre il monossido di carbonio riduce la quantità di ossigeno nel sangue. Smettere di fumare è il modo migliore per ridurre il rischio, per sé e per gli altri, in quanto anche il fumo passivo è dannoso;

diabete e ipertensione: in questi casi è necessario seguire i consigli del medico, assumere le terapie del caso, praticare una leggera attività fisica e mangiare sano;

alimentazione sbagliata: in questo caso bisogna evitare il cosiddetto cibo spazzatura e cercare di mangiare in modo vario e salutare, frutta, verdura, pesce, legumi;

ipercolesterolemia: anche in questo caso ha un ruolo fondamentale l’alimentazione, ma se serve si può assumere una terapia a base di farmaci ipocolesterolemizzanti;

obesità: con esercizio fisico adeguato e, ancora una volta, una dieta specifica, è possibile perdere peso ed essere più in forma.

Pubblicato il: 27-09-2022
Di:
FONTE : Istituto Superiore di Sanità – il progetto cuore

© 2022 sanihelp.it. All rights reserved.