Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Intimo contenitivo uomo: migliorala forma del corpo

Un trend molto seguito dal pubblico femminile, tuttavia sta incontrando un certo favore anche di un largo numero di uomini.

3 di 5
Intimo contenitivo uomo: migliorala forma del corpo farmacell

Negli ultimi anni, nel mondo dell'abbigliamento, stanno andando per la maggiore gli intimi contenitivi. Se di base si tratta di un trend molto seguito dal pubblico femminile, tuttavia sta incontrando un certo favore anche di un largo numero di uomini.

Non solo infatti sempre più uomini portano questo particolare tipo di indumento, ma le proposte del mercato sono anche aumentate in modo notevole, come mai ci si sarebbe aspettati. Basta osservare, oltre ai classici slip contenitivi, i tanti modelli messi a disposizione, come si può vedere per esempio nel catalogo di intimo contenitivo da uomo su Farmacell.com.

In questo articolo vediamo un po' cosa si intende nello specifico per intimo contenitivo e quali tipologie di indumenti offre al momento il mercato.

Intimo contenitivo per uomo: che cos'è?

L’intimo contenitivo o modellante per uomo è una particolare tipologia di indumento, pensata per modellare appunto il corpo in base alle proprie esigenze.

La loro funzione primaria è quella di ridurre il volume di quelle parti del corpo che presentano delle imperfezioni da un punto di vista estetico, in particolare nella zona intorno alla pancia. L’intimo contenitivo aiuta quindi a ridefinire in modo più gradevole il corpo affinché le parti interessate abbiano la forma desiderata.

Se l’intimo snellente viene utilizzato principalmente da persone in sovrappeso, c’è anche chi ha un buon peso forma ma ha comunque bisogno di rimodellare alcune parti del corpo un po’ troppo prominenti.

Le prime versioni di questo particolare intimo avevano molti difetti, come il fatto di essere particolarmente opprimenti e di avere un brutto effetto sull’outfit complessivo della persona che li indossava. Per fortuna, con gli anni il settore ha fatto enormi passi in avanti, offrendo dei prodotti ormai di altissima qualità, realizzati con i migliori materiali e studiati nei minimi dettagli per essere sia performanti sia belli esteticamente parlando.

Intimo contenitivo per uomo: gli slip e i boxer

Come detto poco più sopra, il mondo che ruota attorno all’abbigliamento intimo contenitivo per uomo ha una varietà di scelte molto ampia, permettendo così di trovare il giusto indumento per ogni occasione e necessità.

Partiamo dalle mutande contenitive, sicuramente il prodotto più richiesto dal pubblico maschile. Si dividono in due categorie principali: da un lato gli slip, dall’altro i boxer. Entrambi sono accomunati dal fatto di essere realizzati attraverso un particolare tipo di cotone elasticizzato, il quale comprime la parte bassa dell’addome, senza tuttavia risultare scomoda o fastidiosa.

Gli slip contenitivi sono pensati in prima istanza per ridefinire le linee del corpo di un uomo, nello specifico nella zona del girovita, e conferire loro un aspetto più gradevole, ma le loro funzioni non si esauriscono qui. Infatti, sono anche utili per la propria salute fisica, in particolare quando si hanno problemi di ernia oppure durante una fase post operatoria.

I boxer snellenti condividono le stesse funzioni estetiche e salutari degli slip, ma al contrario di questi ultimi hanno una vita più alta. Inoltre, per massimizzare ancora di più l’effetto modellante sul proprio corpo, si possono abbinare i boxer con altri indumenti contenitivi, come le t-shirt e le canotte.

Intimo contenitivo per uomo: le pancere

Oltre agli slip e ai boxer, un altro tipo di intimo contenitivo è la panciera. Si tratta di un prodotto che copre la parte del busto che va dal girovita fino ai pettorali ed è composto da un mix di materiali elastici, come il nylon e il neoprene, con rivestimenti interni realizzati con fibre naturali, soprattutto il cotone.

Grazie alla panciera contenitiva, si può da un lato controllare la postura della schiena e dall’altro agire sugli accumuli di grasso, che si trovano per la maggior parte proprio in questa zona del corpo, per dare un aspetto più armonico all’addome.

Intimo contenitivo per uomo: le canottiere

Un indumento contenitivo che sta riscuotendo molto successo tra gli uomini è la canottiera. È realizzata con materiali di alta qualità e dalle ottime capacità elastiche, come il cotone e l’elastan, che la rendono molto comoda da indossare.

Inoltre, è un capo che si adatta a qualsiasi attività e situazione, che sia in palestra per lavorare in modo intensivo sul proprio corpo, oppure in ufficio o durante un’uscita tra amici, per avere comunque un ottimo supporto contenitivo che migliori la presenza estetica.

Intimo contenitivo per uomo: le magliette

Il mercato dell’intimo contenitivo propone anche le magliette. Composte da diversi materiali, come il cotone, le microfibre e i filati d’argento, si caratterizzano per agire sul corpo imprimendo una compressione in diverse zone contemporaneamente, in particolare sui fianchi, sul petto e sul torace.

Identica alla normale maglietta, può essere indossata tranquillamente insieme ad altri indumenti, così da avere un’azione snellente senza per questo rinunciare all’estetica del proprio outfit. Anzi, si adatta perfettamente sia a un abbigliamento sportivo che a uno casual.

Pubblicato il: 17-06-2022
Di:
FONTE : farmacell

© 2022 sanihelp.it. All rights reserved.