Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Osteoartrosi, come trattare il dolore?

L'osteoartrosi è la causa più frequente di dolori alle articolazioni

3.5 di 5
Osteoartrosi, come trattare il dolore? istock

L’osteoartrosi è provocata dal progressivo consumarsi delle cartilagini delle articolazioni, legato soprattutto all’età. Non è possibile la guarigione, ma si può intervenire a livello farmacologico per ridurre il dolore e l’infiammazione.

Si è parlato di questo durante l’ultimo congresso SIMG (Società Italiana di Medicina Generale e delle cure primarie) e in particolare il professor Diego Fornasari, docente di Farmacologia all’Università di Milano, ha spiegato l’azione dei farmaci antinfiammatori, FANS, e quali devono essere le loro caratteristiche per un utilizzo sicuro ed efficace.

Poiché la maggior parte delle osteoartrosi ha una componente infiammatoria più o meno marcata, i FANS sono considerati farmaci di prima scelta. Essi agiscono con effetto inibitorio su enzimi chiamati ciclossigenasi 1 e 2 (in breve COX 1 e COX 2), viene così inibita la sintesi delle prostaglandine, coinvolte nei processi infiammatori. 

Il professor Fornasari ha ricordato che i FANS tradizionali agiscono su entrambe le COX, per esempio ibuprofene, naproxene, ketoprofene, diclofenac, mentre alcuni preferiscono la COX 2, come celecoxib e nimesulide. Requisiti fondamentali per una buona azione farmacologica è che il medicinale abbia una buona azione sulla COX 2 e una buona potenza, come diclofenac e ketorolac. Da ricordare anche etoricoxib per la sua azione sul controllo del dolore e per il ripristino della funzione.

I FANS sono noti anche per la loro gastrolesività, se il paziente non ha problemi di stomaco una breve terapia non trova controindicazioni, in caso contrario è preferibile associare un protettore dello stomaco, come un inibitore di pompa protonica (omeprazolo, pantoprazolo, lansoprazolo).

Pubblicato il: 17-01-2022
Di:
FONTE : Pharmastar

© 2022 sanihelp.it. All rights reserved.