Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Infezioni trasmesse per via sessuale: la clamidia

La clamidia è un'infezione molto comune, soprattutto tra i giovani

3.5 di 5
Infezioni trasmesse per via sessuale: la clamidia istock

L’infezione da clamidia, ovvero il batterio Chlamydia trachomatissi trasmette attraverso rapporti sessuali non protetti e di solito è asintomatica, non dà disturbi, per cui la persona non si rende conto di essere stata contagiata, quindi spesso continua ad avere rapporti senza usare il preservativo, magari contagiando a sua volta altre persone.

Il contagio non necessita di rapporti sessuali completi, può essere sufficiente un contatto tra i genitali, oppure dello sperma o del liquido vaginale infetto che entri nell’occhio, causando un’infezione oculare (congiuntivite).

La clamidia non si trasmette invece con un semplice abbraccio, né sedendosi sulla tavoletta del water, né condividendo bagni e asciugamani.

Quando la clamidia causa disturbi, si manifestano dolore a urinare, nella donna perdite vaginali al di fuori del periodo mestruale, nell’uomo gonfiore e dolore ai testicoli.

Se presa in tempo, la clamidia non dà gravi problemi e può essere curata con antibiotici, prescritti ai due partner contemporaneamente, al contrario, se portata avanti nel tempo, l’infezione può diffondersi ad altre parti del corpo, provocando diversi problemi di salute, per esempio nella donna sterilità o aborto spontaneo. Se la madre è affetta da cervicite da clamidia, il neonato può contrarre l’infezione sotto forma di polmonite o congiuntivite. Per questo motivo, nel caso si sospetti un’infezione da clamidia, è consigliabile recarsi subito dal medico, anche perché gli accertamenti sono semplici e indolori, e consistono in un esame delle urine e un tampone nella zona del corpo dove si ritiene possa essere presente la clamidia.

Pubblicato il: 23-01-2022
Di:
FONTE : Istituto Superiore di Sanità

© 2022 sanihelp.it. All rights reserved.