Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

La Covid può causare impotenza?

La Società Italiana di Andrologia solleva il problema

3.5 di 5
La Covid può causare impotenza? iStock

Non risultano, dagli studi, effetti negativi dei vaccini anti Covid sulla salute sessuale maschile, ma potrebbe essere la Covid, in seguito a contagio, a darne.
Secondo gli urologi, nel liquido seminale del 15% dei pazienti affetti da Covid 19 si riscontra la presenza del Coronavirus, e ciò può causare infiammazione ai testicoli e alterazioni nella produzione di spermatozoi.
La disfunzione erettile può essere un sintomo del Long Covid, cioè la persistenza dei sintomi anche tempo dopo la negativizzazione. Tra i disturbi, oltre a quelli sessuali, ricordiamo anche la stanchezza, la perdita del gusto e dell’olfatto e problemi di concentrazione e di memoria.
«Non sappiamo se la sindrome post-Covid dipenda direttamente dal virus o sia provocata dallo stress e dal trauma connessi all'infezione, tuttavia sappiamo che il virus ha fra i suoi bersagli l'endotelio dei vasi sanguigni e per questo abbiamo deciso di valutare se i farmaci per la disfunzione erettile, che agiscono proprio a questo livello, possano avere un ruolo nella gestione del long Covid», rivela Alessandro Palmieri, presidente Sia (Società Italiana di Andrologia) e professore di Urologia all'università Federico II di Napoli. 
«Alla luce delle prime esperienze cliniche positive, stiamo valutando di avviare uno studio nei quali arruolare uomini con una relazione stabile in cui la disfunzione erettile è comparsa contemporaneamente alla diagnosi di sindrome post-Covid», spiega Nicola Mondaini, professore Associato di Urologia presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro.
Un aiuto può arrivare dai farmaci solitamente utilizzati per la disfunzione erettile, come il tadalafil, che possono essere somministrati per ovviare a questo problema.

Pubblicato il: 22-09-2021
Di:
FONTE : AGI Salute

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.