Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Covid: al via la terza dose di vaccino?

Ne ha parlato il Ministro Speranza: già a fine settembre potrebbe arrivare l'ok

3.5 di 5
Covid: al via la terza dose di vaccino? iStock

È partito il conto alla rovescia per la terza dose del vaccino anti-Covid: si attende l’autorizzazione da parte della Commissione Tecnico Scientifica dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).
Avranno la priorità i pazienti immunocompromessi, come gli oncologici, i trapiantati, i pazienti con malattie neurodegenerative, per passare poi agli over 80, ai residenti nelle RSA, probabilmente a dicembre, e al personale sanitario, che si è vaccinato per primo, tra gennaio e febbraio 2022.
Germania, Spagna e Portogallo hanno già dato l’ok per la terza dose in soggetti immunodepressi, mentre la Francia e Israele sono già partiti.
«La terza dose di vaccino anti-Covid in Italia ci sarà». Il ministro della Salute, Roberto Speranza, si è espresso così nella conferenza stampa conclusiva del G20 Salute, a Roma. «Noi partiremo sicuramente già nel mese di settembre per le persone che hanno fragilità di natura immunitaria, penso ad alcune categorie di pazienti oncologici, ai trapiantati e a coloro che hanno avuto una risposta immunitaria fragile rispetto alla somministrazione delle prime due dosi», ha detto, ricordando che «su questo punto si sono espressi molto chiaramente sia l'EMA, l'Agenzia Europea del Farmaco, che l'Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie».
A chi gli ha chiesto se non sembrava un’incongruenza passare alla terza dose quando nel mondo c’è chi non ha avuto neppure la possibilità di accedere alla prima, il Ministro ha risposto che le due cose non sono alternative: è necessario portare avanti entrambe le operazioni in contemporanea.
Per quanto riguarda il resto della popolazione, AIFA aspetta le conclusioni dell’Agenzia Europea del Farmaco (EMA), che sta valutando l’opportunità di una terza dose di vaccino per tutti gli over 16 anni che potrà essere somministrata 6 mesi dopo la seconda dose.

Pubblicato il: 13-09-2021
Di:
FONTE : Pharmakronos

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.