Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Follicolite da depilazione: cause e rimedi

Con l'arrivo delle giornate calde, molte più persone vogliono eliminare i peli superflui

3.88 di 5
Follicolite da depilazione: cause e rimedi iStock

Non solo le donne, ma anche molti uomini, vogliono migliorare il loro aspetto con l’arrivo dell’estate.
In alcuni casi, però, la pelle dopo la depilazione può irritarsi e a volte sviluppare una infezione chiamata follicolite, con la comparsa di puntini rossi, brufoletti e peli incarniti.
La follicolite da depilazione si può manifestare in ogni zona del corpo, ma le più soggette sono le parti sensibili, come gambe e inguine nelle donne e viso negli uomini.
La causa principale per cui compaiono i brufoli post depilazione è un batterio, lo Staphylococcus Aureus, presente sulla pelle naturalmente, che può scatenare la comparsa di infezioni se si effettua una rasatura poco delicata, contropelo o troppo frequente. Il follicolo si può però infettare anche a causa di funghi come Candida albicans (follicolite micotica) o virus.
Per la depilazione casalinga di solito si usano la ceretta, il rasoio a mano o quello elettrico.
È consigliabile utilizzare rasoi usa e getta, per minimizzare la possibilità dell’insorgere di un’infezione. Dopo la depilazione si può applicare sulla pelle una pomata a base di ossido di zinco, come prevenzione, per proteggere la pelle.
Se, nonostante le precauzioni, dovessero comparire dei brufoletti sulla pelle, si può utilizzare una pomata a base di calendula, dall’azione lenitiva, e un detergente a base di clorexidina, come disinfettante. Se però in pochi giorni il problema non si risolve, si può ricorrere a una pomata antibiotica, per esempio a base di gentamicina, da applicare 3 volte al giorno.
Se di nuovo l’arrossamento non dovesse regredire, è necessario rivolgersi al medico che potrà prescrivere ancora l’antibiotico, ma questa volta per bocca. Non esporre la parte al sole, perché potrebbero comparire delle macchie.

Pubblicato il: 22-07-2021
Di:
FONTE : Antoninodipietro.it

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.