Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Covid: è arrivato il vaccino di AstraZeneca

L'Agenzia Europea per i medicinali ha raccomandato il rilascio dell'autorizzazione all'immissione in commercio del vaccino AstraZeneca

3.5 di 5
Covid: è arrivato il vaccino di AstraZeneca iStock

Il Comitato per i medicinali per uso umano dell’EMA ha valutato attentamente i dati sulla qualità, la sicurezza e l’efficacia del vaccino antiCovid e ha espresso parere favorevole. 

Come agisce questo vaccino? Sappiamo che il virus ha la capacità di penetrare nelle cellule dell’organismo umano grazie a proteine dette spike che si trovano sulla sua superficie esterna. Il vaccino è costituito da un altro virus, un adenovirus, che è stato modificato allo scopo di contenere il gene responsabile della produzione della proteina spike così, quando viene iniettato, diffonde questo gene nell’organismo. La difesa immunitaria riconoscerà questa proteina come estranea e risponderà con la produzione di anticorpi e cellule T, che saranno già pronti a respingere il virus quando vorrà penetrare nelle cellule dell’organismo, impedendo l’instaurarsi della malattia.

Da sottolineare che l’adenovirus che costituisce il vaccino non è in grado di provocare a sua volta la malattia.

Gli studi clinici, che hanno coinvolto circa 24.000 persone, hanno dimostrato che il vaccino è sicuro ed efficace a partire dai 18 anni di età. 

Poiché la maggior parte dei partecipanti agli studi aveva tra i 18 e i 55 anni, non sono ancora disponibili dati sufficienti per stabilire il grado di efficacia del vaccino in persone più anziane, oltre i 55 anni. Tuttavia, altri studi sono in corso per valutazioni negli adulti più anziani.

Covid-19 Vaccine AstraZeneca, questo è il nome del vaccino, viene somministrato in un ciclo di due iniezioni, a 4-12 settimane di distanza una dall’altra.

Gli effetti collaterali più frequenti sono dolore nel luogo di iniezione, dolori muscolari e articolari e stanchezza, mal di testa, malessere, febbre e nausea, piuttosto attenuati e che scompaiono entro pochi giorni dalla vaccinazione.

Pubblicato il: 08-02-2021
Di:
FONTE : Agenzia Italiana del Farmaco

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.