Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Tumori: prevenzione e terapie

Tumore al colon: al via campagna La cura non ha età

L'iniziativa è rivolta agli anziani, più frequentemente colpiti da questa forma di tumore

3.5 di 5
Tumore al colon: al via campagna La cura non ha età rete

Sanihelp.it - Nel 2020 sono stati 43.000 i casi di tumore al colon retto diagnosticati, di cui la metà in stadio già avanzato.

Poiché gli anziani sono i più colpiti è stata avviata una campagna, La cura non ha età, promossa da Amgen e Europa Colon Italia, che fornisce informazioni e percorsi educazionali rivolti alle persone colpite dalla malattia e ai loro caregiver, con il contributo di specialisti sul sito www.lacuranonhaetà.it.

Oggi la vita media è più lunga di un tempo e gli stili di vita degli anziani sono più sani, più forti, ma essi hanno comunque bisogno di essere ascoltati, per capire bene quali sono le loro necessità.

«Da una parte accade spesso che l’anziano ha un grande desiderio di essere curato, ma non lo esplicita con la convinzione con cui dovrebbe», afferma Roberto Persiani, Presidente di Europa Colon Italia, «dall’altra questi pazienti vengono facilmente identificati come fragili solo perché over 70. La campagna La cura non ha età vuole dare spazio all’opportunità di valutare il paziente in base al suo stato di salute generale. Ampliare il quadro di valutazione del paziente con tumore al colon retto metastatico apre a nuove frontiere nelle cure, permettendo di considerare l’impiego di terapie più efficaci, con risvolti importanti sull’aspettativa di vita».
La prevenzione è fondamentale per combattere il tumore al colon, è sufficiente portare un campione di feci in farmacia, se si aderisce agli screening delle ASL, rivolte a persone tra i 50 e i 65 anni, oppure a un laboratorio con la prescrizione medica.

«Gli screening di massa sono in grado di individuare e rimuovere dei tumori molto precoci, ma anche e soprattutto di rimuovere eventuali lesioni precancerose, evitando così l’insorgenza del tumore», spiega Giordano Beretta, Presidente AIOM (Associazione Italiana Oncologia Medica). «Quest’anno è stata registrata una riduzione del 20% di tumori al colon retto proprio grazie a all’attività di prevenzione, che trova una grande alleata in questa nuova campagna La cura non ha età, che contiene un messaggio di speranza indirizzato sia ai pazienti e ai loro caregiver, sia ai medici curanti, affinché si facciano guidare dalla condizione clinica e dallo stato di salute generale del malato anziché dall’anagrafe».
 

Pubblicato il: 22-12-2020
Di:
FONTE : Pharmastar

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.