Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Obesità nei bimbi: facciamo il punto

Il 20% dei bambini italiani è in sovrappeso

3.5 di 5
Obesità nei bimbi: facciamo il punto iStock

Lo rileva un’indagine dell’Istituto Superiore di Sanità fatta in collaborazione con il Ministero della Salute, il Ministero dell’Istruzione e le Regioni e le Province autonome italiane. L’indagine è stata svolta nella primavera del 2019 sottoponendo a più di 50.000 bambini della III classe della scuola primaria un questionario, che ha permesso di analizzare il loro stile di vita, e il risultato è stato presentato durante il webinar Stili di vita e obesità nei bambini: i dati italiani di OKkio alla SALUTE e il confronto con l’Europa.

Secondo questi dati, l'Italia rimane tra i paesi europei con i valori più elevati di peso in eccesso nei bambini in età scolare: uno su 5 infatti è in sovrappeso, e circa 1 su 10 è obeso. Per la precisione, il quadro evidenzia che i bambini in sovrappeso sono il 20,4% e gli obesi il 9,4%; che i maschi hanno valori di obesità leggermente superiori alle femmine e che le Regioni del Sud hanno valori più elevati di eccesso ponderale in entrambi i generi. 

Sono stati evidenziati diversi problemi, in particolare a livello alimentare: molti bambini non fanno una colazione adeguata, uno su 4 consuma quotidianamente bibite zuccherate e mangia poca frutta e ancor meno verdura. Gli snack dolci costituiscono un altro punto dolente nella dieta infantile. Molte madri, però, non la pensano così, e ritengono che il loro figlio non mangi in eccesso e svolga attività fisica adeguata.

In realtà, anche su quest’ultimo punto servirebbe più impegno: bisognerebbe spronare il bambino a limitare l’utilizzo di smartphone e tablet e a fare qualche passeggiata a piedi o in bicicletta.

Il quadro non è però così nero, in quanto dall’indagine è comunque emerso un miglioramento rispetto al passato: può essere sufficiente insistere sulla strada intrapresa di promozione di un corretto stile di vita.

Pubblicato il: 20-11-2020
Di:
FONTE : Istituto Superiore di Sanità

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.