Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Forma fisica Sport e fitness

Esercizi con rulli in schiuma per la schiena

Alleviare la tensione e il dolore alla schiena è possibile

Esercizi con rulli in schiuma per la schiena iStock

Sanihelp.it - Un rullo di schiuma è un cilindro di schiuma leggero che consente di massaggiare i tessuti profondi. Il rotolamento della schiuma libera i nodi muscolari, allevia l'infiammazione e migliora il comfort generale. Può anche aumentare la gamma di movimento, flessibilità e mobilità aumentando la circolazione e il flusso linfatico.

I rulli in schiuma possono variare in dimensioni e compattezza, per ottenere risultati diversi. Esistono rulli di schiuma morbidi a bassa densità, opzione delicata adatta a chi è alle prime armi, e rulli di schiuma rigidi ad alta densità, che esercitano una maggiore pressione sul corpo.

I rulli di schiuma testurizzati presentano creste, griglie o manopole e arrivano più profondamente ai muscoli.

I rulli da viaggio in schiuma sono ideali per braccia e polpacci. Le dimensioni ridotte sono ottimali se si desidera trasportare il rullo in palestra o in ufficio.

I rulli vibranti in schiuma utilizzano varie impostazioni per allentare profondamente i muscoli e rilasciare i nodi muscolari e possono aiutare a migliorare la circolazione e la flessibilità.

I rulli di schiuma calda e fredda possono essere riscaldati o raffreddati per rilassare i muscoli e alleviare il disagio.

Grazie ai rulli si può agire, anche a casa, sulle contratture muscolari e su altri tipi di fastidi.

Per trattare la zona della cervicale e per prevenire cervicalgie, l’esercizio va eseguito sdraiati a pancia in giù su un tappetino, con le braccia e le gambe ben distese. Le braccia sono allungate davanti alla testa e le mani si appoggiano al rullo.

L'esercizio consiste nel far scorrere le mani sul rullo, sollevando solo il bacino (fino alla vita) e tenendo il collo dritto e disteso. Questo movimento si può fare anche da seduti, facendo semplicemente scorrere le mani sul rullo posizionato davanti a sé.

L'area lombare è una delle zone della schiena più soggetta a indolenzimento, contratture e dolori. Con il rullo, si possono prevenire questi fastidi. Meglio eseguire l'esercizio tutte le sere prima di coricarsi.

Ci si sdraia supini e si posiziona il rullo sotto la schiena appena sopra i glutei, cioè nella zona lombare. Si flette, quindi, una gamba e la si porta al petto. Da questa posizione, si fa scorrere la schiena sul rullo per una decina di volte. Si ripete poi flettendo l'altra gamba.

Per i glutei, l’esercizio si esegue posizionando il rullo proprio sotto di essi, da seduti. Quindi, reggendosi sulle mani, si solleva una gamba e si appoggia la caviglia sul ginocchio della gamba opposta. Da qui, si fa scorrere il corpo sul rullo per una decina di volte. Si ripete, poi, piegando l'altra gamba.

Pubblicato il: 04-08-2020
Di:
FONTE : Healthline

© 2021 sanihelp.it. All rights reserved.