Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Salute

Coronavirus, come si trasmette?

Sembra essere molto contagioso, facciamo il punto della situazione

3.5 di 5
Coronavirus, come si trasmette? iStock

coronavirus umani si trasmettono da una persona infetta a un’altra attraverso:

le gocce di saliva, con tosse e starnuti

attraverso contatti diretti personali 

le mani, per esempio toccando con le mani non lavate bocca, naso o occhi

contaminazione fecale (raramente).

Sulla base dei dati al momento disponibili, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) spiega che il contatto con i casi sintomatici, cioè con persone che hanno contratto l’infezione e hanno già manifestato i sintomi della malattia, è il motore principale della trasmissione del nuovo coronavirus 2019-nCoV.

Tuttavia si sono verificati casi di trasmissione da persone infette ma senza alcun sintomo ad altre persone, ma l’OMS sostiene che si tratti di un evento raro.

Inoltre, sulla base dei dati attuali, possiamo dire che la trasmissione di questo virus non avviene per via alimentare, per cui appare ingiustificata la paura di frequentare i ristoranti cinesi.

Altro quesito che spesso ci si pone è se il pericolo possa derivare da lettere o pacchi provenienti dalla Cina. Da precedenti analisi, sappiamo che i coronavirus non sopravvivono a lungo su oggetti come lettere o pacchi.

Oltre a seguire le raccomandazioni delle autorità, cosa si può fare per la prevenzione?

Lavarsi spesso le mani, in particolare dopo aver tossito  o starnutito, prima, durante e dopo la preparazione di cibo, dopo essere stati in bagno e prima di mangiare, dopo aver toccato animali, e comunque se si ritiene di avere le mani non pulite. Praticamente le stesse regole del vivere quotidiano, solo con un po’ più di attenzione.

Preferire i fazzoletti usa e getta, mentre non è raccomandato l’utilizzo generalizzato di mascherine chirurgiche in assenza di sintomi.

Pubblicato il: 25-02-2020
Di:
FONTE : Epicentro – Istituto Superiore di Sanità

© 2020 sanihelp.it. All rights reserved.