Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Certificazioni Qualità, Ambiente e Sicurezza per DentalPro

DentalPro ottiene le certificazioni ISO

DentalPro è la prima realtà della sanità privata ad aver ottenuto le tre certificazioni ISO, a testimonianza dell'impegno del Gruppo per garantire un servizio di eccellenza ai propri pazienti.

4.5 di 5
DentalPro ottiene le certificazioni ISO redazione

DentalPro, il più grande gruppo odontoiatrico privato italiano con oltre 150 centri su tutto il territorio nazionale e 800 professionisti iscritti all’Albo, ha ottenuto le tre certificazioni ISO in Qualità (ISO 9001), Ambiente (ISO 14001) e Sicurezza e Salute sul lavoro (ISO 45001).

L’ISO 9001 è una noma di gestione, che aiuta l’azienda a organizzarsi secondo uno standard riconosciuto a livello mondiale e permette di monitorare e migliorare i propri metodi di lavoro. La norma ISO 14001 fornisce alle aziende uno standard di riferimento di sviluppo sostenibile al fine di ottimizzare i processi e le risorse energetiche, ma anche di ridurre e prevenire l’inquinamento. Infine, la norma ISO 45001 è lo standard internazionale che aiuta le aziende a individuare e a valutare i rischi presenti in azienda e ad attuare le attività necessarie per eliminarli o ridurli.

Da sempre il gruppo DentalPro persegue l’obiettivo di offrire ai pazienti cure e diagnosi di alta qualità e un servizio professionale di eccellenza. Le certificazioni ISO ottenute confermano proprio la bontà dei servizi offerti.

Come ha spiegato Samuele Baruch, Direttore Medico Scientifico e Co-Fondatore del gruppo: «La nostra filosofia è mettere al centro il paziente e le sue esigenze per soddisfare qualunque necessità clinica in un ambiente sereno e accogliente. Per questo motivo abbiamo deciso di attuare un sistema di gestione ambientale e della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, che ci consente di assicurare ai nostri pazienti un servizio regolare, efficiente ed affidabile, garantendo allo stesso tempo il rispetto dell’ambiente e la sicurezza delle risorse».

Pubblicato il: 15-03-2019
Di:
FONTE : Odontoiatria33.it

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.