Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Salute Merck riceve un altro importante riconoscimento

Merck si aggiudica il premio “Migliori Esperienze Aziendali”

Merck, con questo prestigioso riconoscimento, si conferma una realtà attenta al tema della responsabilità sociale d'Impresa.

3.5 di 5
Merck si aggiudica il premio “Migliori Esperienze Aziendali” iStock

Il 4 dicembre a Milano, presso l’Auditorium di Federchimica, si è svolta la Giornata Nazionale Sicurezza Salute Ambiente, nel corso della quale è stato conferito il Premio «Migliori esperienze aziendali». Il riconoscimento, assegnato da Farmindustria, Federchimica, Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil, è stato istituito per per sostenere e promuovere l’impegno in ambito di responsabilità sociale e valorizzare le buone prassi aziendali.

Quest’anno la giuria ha voluto premiare Merck per aver favorito la cultura dell’inclusione lavorativa dei soggetti diversamente abili, attraverso un sistema di azioni e monitoraggi condivisi tra azienda e rappresentanze sindacali, in partnership con le Istituzioni pubbliche, le associazioni di promozione sociale e le fondazioni del Terzo Settore.

L’azienda, infatti, ha avviato nel nostro Paese un progetto sperimentale biennale volto proprio a facilitare l’accesso e l’inclusione nel contesto lavorativo delle persone con disabilità e a promuovere il benessere sul posto di lavoro. Come ha spiegato Francesco Luchi, Country HR Head di Merck in Italia: «L’accordo ha previsto l’inserimento nell’organico di persone con Sclerosi Multipla, e l’avvio di un attento sistema di monitoraggio per seguire l’avanzamento delle loro competenze professionali e comprendere come mutano le aspettative di vita/lavoro nel corso della loro esperienza».

Per l’azienda, da sempre impegnata a fare impresa in maniera responsabile, l’importante riconoscimento ottenuto rappresenta un motivo di grande orgoglio e una spinta a continuare su questa strada.

Pubblicato il: 13-12-2018
Di:
FONTE : Federchimica

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.