Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Mesoterapia estetica per la cellulite

La mesoterapia estetica è un trattamento particolarmente efficace contro la cellulite, un'alterazione del tessuto adiposo sottocutaneo, che si manifesta con edemi e fossette localizzati prevalentemente su cosce e glutei. La formazione della cellulite è strettamente connessa alla stasi del circolo venoso.

4.63 di 5
Mesoterapia estetica per la cellulite Thinkstock

La mesoterapia, attraverso il drenaggio delle scorie generate dal metabolismo cellulare, permette di ripristinare un corretto circolo a livello sanguigno e linfatico, contrastando l’azione della cellulite. Il trattamento consiste in un ciclo di iniezioni localizzate, con farmaci ad azione lipolitica, antinfiammatoria e antiedemigena (in grado di ridurre il gonfiore). I farmaci vengono diluiti in una soluzione fisiologica (perciò i dosaggi sono molto bassi) e sono iniettati nel tessuto dermico attraverso iniettore singolo o multi-iniettori dotati di aghi molto sottili (all’incirca di 4 millimetri), il cui numero è variabile tra i tre e i diciotto. Sebbene la mesoterapia non provochi dolore, ai farmaci sono aggiunti degli anestetici in basse concentrazioni per evitare che il paziente possa avvertire anche il minimo dolore.

Il trattamento è sempre preceduto da una diagnosi. Il medico, infatti, deve prima valutare se la mesoterapia rappresenta il trattamento migliore per i problemi del paziente e quali farmaci impiegare, anche per evitare reazioni allergiche. È chiaro che solo affidandosi a un medico estetico specializzato si possono ottenere garanzie sul risultato finale e sulla sicurezza.

Mesoterapia estetica, i risultati dopo quante sedute?

Perché la mesoterapia estetica risulti efficace contro la cellulite è necessario sottoporsi a un ciclo variabile tra le 8 e le 15 sedute, con frequenza settimanale. Il trattamento può essere anche associato a terapie complementari per ottenere dei risultati migliori, quali i bendaggi, i fanghi termali, i massaggi linfodrenanti, i trattamenti laser, ecc.

Mesoterapia e controindicazioni

La mesoterapia estetica non è dolorosa, inoltre al termine del trattamento l’area cutanea presenterà solo un ematoma di piccole dimensioni, che si riassorbe piuttosto rapidamente. È sconsigliata, tuttavia in stato di gravidanza e di allattamento.

Pubblicato il: 18-07-2017
Di:
FONTE : Redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.