Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Mio dottore: una risposta alla domanda di salute

Oggi la necessità maggiore è quella di migliorare la qualità dell'esistenza,vista anche quella che è l'aspettativa media di vita: ecco perché cresce il bisogno di curarsi e farlo bene

3 di 5

Non avere nessuna malattia, oggi, non è più sufficiente: l’aspettativa di vita di ognuno si è allungata e quindi gli anni vanno vissuti con buona qualità, ma per farlo è necessario trovare professionisti in grado di garantire uno standard di benessere alto.

Chi si ammala, anche di semplice influenza per esempio, sa che non basta non avere più la tosse per stare bene, ma ha la consapevolezza che le proprie difese immunitarie devono essere rinforzate per non ammalarsi nuovamente, dopo poco.

Vi è dunque, oltre alla necessità di garantirsi una buona qualità della vita, anche una maggiore consapevolezza di che cosa è necessario per preservare la propria salute: ecco spiegato perché molte persone sono alla ricerca di specialisti che possano garantire risposte importanti alle proprie aspettative in termini di salute, sempre più specifiche e particolari.

Un altro esempio molto eloquente in merito, può essere quello dei ragazzi con problemi di acne: tutti sanno che se non correttamente affrontato, questo problema così comune, potrebbe lasciare gravi segni sulla pelle del viso, come le cicatrici.

Tutti quindi, in qualunque angolo del paese, indipendentemente da dove risiedono possono avere il bisogno di trovare un professionista che risolva il loro problema, che abbia competenze specifiche, in merito agli esempi riferiti, in naturopatia per esempio, per offrire rimedi di natura per potenziare il sistema immunitario o in medicina estetica per l’acne, che risolva il problema in maniera ineccepibile.

In quest’ottica non si può non apprezzare il grande vantaggio che può offrire un sito come MioDottore, un marketplace della salute, nato dalla fusione di due colossi del settore Docplanner e Doctoralia, capace di mettere in contatto il paziente con lo specialista più appropriato.

MioDottore si propone come una vetrina dove reperire specialisti e prenotare visite mediche 7 giorni su 7 e 24 ore su 24: una grande opportunità per i pazienti, ma anche per i medici che possono vedere valorizzata la propria professionalità e possono offrire il proprio bagaglio di competenze  su scala nazionale.

In questo modo, più che mai, si abbattono confini e distanze ed entrare in contatto con i professionisti diventa molto semplice.

Un sondaggio di qualche tempo fa, inoltre, aveva evidenziato come sempre più la rete diventa la prima fonte per chi cerca notizie di salute.

"Su MioDottore oltre a poter cercare e prenotare in pochi click i professionisti della salute più adatti alle proprie esigenze, è anche possibile rivolgersi direttamente agli specialisti nella sezione Domande e Risposte e trovare sempre nuovi contenuti all’interno del Blog" spiega Luca Puccioni, Country Manager di MioDottore .

»In appena un anno di attività si sono iscritti alla piattaforma oltre 1.500 dottori e il numero è destinato a crescere in maniera esponenziale – continua Puccioni, – il settore dell’healthcare 2.0 è in continuo aggiornamento e i pazienti e i professionisti dimostrano di affidarsi e fidarsi sempre di più della rete".

Pubblicato il: 02-12-2016
Di:
FONTE : Redazione- Comunicato stampa

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.