Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Forma fisica Sportivi assicurati

Prevenire con lo sport è meglio che...

Lo sport è di moda, è di tutti, è prevenzione, è salute e anche business. Ed è benessere. Lo ha capito bene Europ Assistance che punta molto sull'outdoor non solo sul running e sulla bicicletta

3.5 di 5
Prevenire con lo sport è meglio che... Ufficio Stampa Weber Shandwick


Lo sport è di moda, è di tutti, è prevenzione, è salute ed è anche business. Soprattutto è una passione e va curata nei dettagli, assicurazione compresa. Lo ha capito bene Europ Assistance che punta molto sull'outdoor...Punta, dopo il running con la Milano Marathon e il ciclismo amatoriale con la Granfondo di Cividale del Friuli del prossimo 22 maggio, su un prodotto dedicato a tutte le discipline sportive outdoor.

Si chiama Outdoor Noproblem ed è stato presentato alla BIT 2016, si tratta di un programma assicurativo dedicato a chi pratica attività fisica a qualunque livello: benessere e salute sono temi sempre più al centro dell’attenzione ed è ormai risaputo che per mantenersi in forma è fondamentale la pratica continuativa di uno sport.

Negli ultimi anni si sono affermati gli sport all’aria aperta, con un vero e proprio boom di appassionati, che li ha portati dall’essere considerati discipline estreme e per pochi a diventare oggi parte della vita quotidiana, basti pensare al fenomeno del running in continua ascesa. Ciò si traduce, in termini numerici, in 6 milioni di persone che oggi in Italia praticano sport all’aperto, con una spesa annua di 840 milioni di euro in attrezzature ed abbigliamento outdoor.

Su questi presupposti Europ Assistance, Compagnia del Gruppo Generali, ha lanciato Outdoor Noproblem, una polizza che offre copertura completa nella pratica di tutti gli sport outdoor tra cui sci, sci alpinismo, running, freeride, escursionismo, trekking, nordic walking, canoa, arrampicata (entro certi limiti) e ferrate.

La formula sportiva Noproblem comprende una vasta gamma di servizi di protezione e assistenza adatta alle esigenze di tutti gli atleti: copertura delle spese di ricerca e soccorso fino a 100.000 euro, ovunque ci si trovi al momento dell’infortunio; rimborso delle spese mediche in caso di infortunio durante la pratica sportiva, sia in Italia che all’estero con massimali da 5 a 100 mila euro; rimborso delle spese dell’attrezzatura sportiva danneggiata o noleggiata di cui non si è  potuto godere; supporto nelle situazioni più delicate sia per l’assicurato che per la famiglia; responsabilità civile in caso di danni involontariamente causati a terzi, fino a 150.000 euro e rimborso fino a 1.000 euro delle quote di iscrizione a club, corsi o palestre di cui non si può più usufruire a causa dell’infortunio.

Il programma punta davvero sulla passione di chi ama praticare sport all'aria aperta: «Europ Assistance vanta già da alcuni anni una consolidata esperienza nella protezione di chiunque pratichi sport all’aria aperta. - ha spiegato Riccardo Torchio di Europ Assistance Italia -. Con Outdoor Noproblem abbiamo scelto di racchiudere la nostra offerta in un unico prodotto adatto alle esigenze di una platea di sportivi sempre più ampia. Come in ogni altra situazione della vita, anche quando si pratica un’attività sportiva è importante sentirsi sempre protetti e sicuri di poter essere assistiti, in caso di necessità, da un partner affidabile e con una capacità di intervento  capillare e tempestiva, 24 ore al giorno. Per questo la nostra risposta a questa nuova tendenza del mercato non si è fatta attendere».   

Pubblicato il: 11-05-2016
Di:
FONTE : Ufficio Stampa Weber Shandwick

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.