Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

La compagnia di un cane e l'ansia dei bambini

Uno studio americano ha evidenziato i benefici del migliore amico dell'uomo sui livelli di ansia dei più piccoli

3.5 di 5
La compagnia di un cane e l'ansia dei bambini Thinstock

Uno studio pubblicato sulla rivista Preventing Chronic Disease e condotto presso il Bassett Medical Center di  Cooperstown ha evidenziato come poter godere della compagnia di un animale domestico, in particolare di un cane, può aiutare i bambini a controllare i propri livelli di ansia.

Gli autori del lavoro di ricerca sono arrivati a queste conclusioni dopo aver seguito 650 bambini, a partire dai 18 mesi di età tutti a rischio di sviluppare ansia; il 58% di loro aveva un cane in casa. Solo il 12% dei bambini  che potevano godere della compagnia di un cane sono risultati positivi per l'ansia, rispetto al 21% di quelli senza cani.

La compagnia di un cane può ridurre l’ansia sociale o da separazione del bambino: avere un cane può stimolare il bambino a conversarci e questo lo può aiutare a rompere il ghiaccio anche con gli estranei.

Interagire con un cane docile riduce il rilascio del cortisolo nel bambino, probabilmente grazie all’aumentato rilascio di ossitocina che modula le risposte fisiologiche allo stress. 

Pubblicato il: 01-12-2015
Di:
FONTE : HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.