Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Noprofit No profit da imitare

Gli occhiali che mangiano con gli occhi

Per aiutare le famiglie che convivono con i malati di Alzheimer, il 28 novembre, a La Spezia, presso il Centro Ottico Giacomelli di via San Cipriano (dalle 16) viene organizzata un'iniziativa da guardare con grande attenzione. E soprattutto con il cuore

4 di 5
Gli occhiali che mangiano con gli occhi Bocconedelprete - Gli occhiali de La Giacoma

La Salute è un tema che interessa e molto alle famiglie. Sotto tanti aspetti: la prevenzione, la cura e la convivenza con la malattia. Con i malati. In famiglia si assistono spesso e sempre di più i malati cronici. E ci sono situazioni molto difficili da gestire. Come l'Alzheimer. C'è bisogno di aiuto e qualche volta l'aiuto arriva spontaneo. Lo scopriamo sui social che fanno del bene.

Questa iniziativa che segnaliamo ha qualcosa di speciale. Perché è semplice e spontanea. La troviamo su un Blog, il Bocconedelprete, ed il post pubblicato fa così: «La Giacoma sono io. Pazza, colorata, ottimista, affamata. #timangiocongliocchi è il mio progetto nel quale ho voluto unire la storia di mio padre, che ha dedicato la sua vita al settore dell’occhialeria e la mia storia, che ruota intorno al cibo da sempre. Sono nati così gli occhiali de La Giacoma: dal cuore e dalla pancia di una famiglia.

Una parte del ricavato della vendita degli occhiali, andrà in beneficenza alle famiglia che hanno un ammalato di Alzheimer. Questo è l’occhiale più buono del mondo,è personalizzabile con tre simboli: forchetta, pomodoro o pesce. Concepito, studiato e realizzato interamente in Italia, precisamente in Cadore, terra dove la mia storia ebbe inizio. Ogni ricetta che ho scelto di abbinare agli occhiali rappresenta un luogo a me caro. La pappa al pomodoro, la regione dove vivo: la ToscanaI tortelli di erbetta, la regione che sento mia: l’EmiliaLe Linguine con bottarga e arselle, la regione che amo: la SardegnaI crostoli, la regione che mi porta alle origini, il Veneto».

Per saperne di più e vivere direttamente questa esperienza no profit da imitare basta segnarsi una data, il 28 novembre 2015, andare a La Spezia presso il Centro Ottico Giacomelli in via San Cipriano 21, dove dalle ore 16, ha inizio un evento di convivialità e condivisione in cui Angela Maci presenterà La Giacoma e il suo goloso progetto.

«Sarà  un momento di convivialità, condivisione da vivere assieme a voi in cui vi presenterò il progetto e avrete modo di assaggiare i miei occhiali che diventeranno vostri se vorrete. Sono già tanti gli chef, i blogger e i followers che hanno deciso di regalarsi qualcosa di speciale, unico, personalizzato. Qualcosa da portare sempre con sé».

Per chi non potesse andare a La Spezia, per avere un occhiale che lo faccia sentire felice, da regalarsi e regalare, La Giacoma questi occhiali li ha già messi on line! (per info: Cristina Giacomelli 347-3934323).

Pubblicato il: 22-11-2015
Di:
FONTE : Bocconedelprete - Gli occhiali de La Giacoma - Sorelleinpentola

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.