Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Tuttoscienza Studio scientifico

Importanza dello sport prima di un attacco di cuore

Uno studio norvegese insiste sull'importanza dell'attività fisica nel prevenire la depressione prima di un evento cardiovascolare

3.5 di 5
Importanza dello sport prima di un attacco di cuore Thinstock

Uno studio pubblicato sulla rivista American Journal of Medicine ha evidenziato come le persone che riescono a sopravvivere a un attacco di cuore ed erano fisicamente molto attive prima dell’evento, hanno un minor rischio di sviluppare depressione rispetto ai pazienti che prima dell’attacco erano poco abituati a svolgere regolarmente esercizio fisico.

Gli autori dello studio sono arrivati a queste conclusioni dopo aver analizzato i dati relativi a 189 pazienti sopravvissuti a un attacco di cuore: le persone fisicamente attive già nel decennio precedente l’attacco di cuore hanno evidenziato il 20% di probabilità in meno di sviluppare depressione rispetto ai pazienti inattivi prima dell’attacco di cuore.

Lo studio ha anche evidenziato che le probabilità di sviluppare di depressione si sono rivelate più basse per i pazienti inattivi prima dell’attacco, ma che si sono dedicati allo sport subito dopo piuttosto che per i pazienti fisicamente attivi prima dell’evento cardiovascolare, ma divenuti inattivi subito dopo.

Lo studio, quindi, rafforza il corpo di evidenze dell’esistenza di un nesso di causalità fra attività fisica e salute mentale, per questo le persone a rischio depressione o di sviluppo di problemi cardiovascolari dovrebbero essere fortemente incoraggiate a svolgere regolarmente attività fisica. 

Pubblicato il: 12-11-2015
Di:
FONTE : HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.