Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Tuttoscienza Studio scientifico

La psoriasi aumenta il rischio depressione

Indipendentemente dal grado di severità del disturbo dermatologico lo spettro della depressione è dietro l'angolo.

3.5 di 5
La psoriasi aumenta il rischio depressione Thinstock

Uno studio pubblicato sulla rivista Jama Dermatology ha evidenziato come i pazienti affetti da psoriasi, indipendentemente dal grado con cui la patologia si manifesta, sono più predisposti a sviluppare depressione.

Gli autori dello studio hanno esaminato i dati provenienti dello U.S. National Health and Nutrition Examination Survey, condotto fra il 2009 e il 2012 che ha coinvolto circa 12382 uomini e donne con più di 18 anni.

I ricercatori hanno accertato che il 3% della popolazione oggetto di studio aveva una diagnosi di psoriasi e l’8% del campione una diagnosi di depressione.

Quasi il 17% dei pazienti con psoriasi si sono rivelati affetti anche da depressione.

Lo studio non è stato in grado di individuare un rapporto di causa-effetto fra le due patologie, ma anche tenendo conto dei fattori di rischio per lo sviluppo di depressione come sesso, età, razza, fumo, consumo di alcol, obesità e svolgimento di attività fisica i pazienti con psoriasi si sono rivelati più predisposti degli altri a sviluppare anche depressione; l’aver subito un evento cardiovascolare non ha inciso ulteriormente sul rischio depressione per i pazienti con psoriasi. 

Pubblicato il: 05-10-2015
Di:
FONTE : HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.