Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Tuttoscienza Studio scientifico

Un farmaco efficace nell'iperidrosi

Sudare, soprattutto con il caldo è normale, ma ci sono persone per le quali la sudorazione diventa eccessiva: una nuova terapia risolverà il problema?

3.67 di 5
Un farmaco efficace nell'iperidrosi Thinstock

La sudorazione è un fenomeno del tutto fisiologico che concorre a mantenere nei giusti limiti la temperatura corporea, quando fa caldo si suda di più perché l’evaporazione del sudore sottrae calore, un meccanismo che concorre ad abbassare proprio la temperatura corporea.

L’iperidrosi, invece, è la condizione patologica che determina un’eccessiva sudorazione in tutto il corpo o solo in alcune parti del corpo (principalmente le mani e infatti si parla di iperidrosi palmare). Uno studio pubblicato sulla rivista British Journal of Dermatology e condotto presso l’University Hospital di Brest in Francia, ha evidenziato l’efficacia dell’ossibutinina a basso dosaggio, un farmaco generalmente usato nell’incontinenza urinaria, nel controllare l’iperidrosi.

Nello studio sono stati inclusi 62 pazienti con iperidrosi localizzata o generalizzata (l’83% dei partecipanti).

I ricercatori hanno invitato i pazienti  ad assumere ossibutinina a dosaggio compreso fra i 2,5 e 7,5 mg\die o placebo, scoprendo che l’assunzione del farmaco a basso dosaggio è efficace nel ridurre i sintomi di iperidrosi sia nelle forme localizzate che generalizzate meglio del placebo.

L’effetto collaterale più comune che si è associato con l’assunzione  di ossibutinina è stata la secchezza della bocca. 

Pubblicato il: 07-07-2015
Di:
FONTE : HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.