Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Forma fisica Un'estate in movimento

La danza contro il caldo

Ballare fa bene. Alla testa al corpo. Unica raccomandazione non esagerare quando fa caldo. Ma sono i consigli saggi che valgono per tutti soprattutto in questi giorni di estate caldissima. A Roma intanto una rassegna per chi ama questa antica arte

3.5 di 5
La danza contro il caldo Ufficio Stampa Evento Invito alla Danza

Unica raccomandazione fare attenzione al gran caldo. Quindi cercare di prevenire le conseguenze delle temperature altissime. Di questa estate incalzante. Quindi bere, idratarsi, mangiare leggero. Muoversi nelle ore più fresche - come dicono gli esperti. Ecco che se l'estate arriva arriva anche il piacere della danza. E va bene per la salute. Sia ballare - scegliendo le ore giuste e le location maggiormente fresche - che godersi lo spettacolo.

A Roma. ad esempio, va in scena - e festeggia le sue nozze d’argento - l'evento Invito alla Danza, la più antica manifestazione romana dedicata a quest’arte al suo XXV anniversario realizzando, com’è nel suo stile, spettacoli di innovazione culturale, grande danza e multidisciplinarietà secondo un cartellone variegato.

Per valorizzare questo importante anniversario, il Festival ha riconquistato il suo spazio storico a Villa Pamphilj di Roma. Apre il cartellone, il 16 luglio, la Nueva Compañia de Tango Argentino di recente formazione e al suo debutto romano con lo spettacolo El ultimo Tango, dedicato alla musica di Piazzolla mirabilmente eseguita dall’Orquestra Minimal Flores del Alma.
A seguire il 21 luglio, in prima assoluta, lo spettacolo L’ultimo rifugio realizzato in collaborazione con la compagnia Egri Bianco Danza e il sito archeologico museale del Bunker del Soratte. Lo spettacolo interdisciplinare con musica live, testo recitato, video multimediale e filmati d’epoca, unico nel suo genere, realizza un’interessante innovazione teatrale. Dopo il debutto romano, la performance verrà riproposta il 26 luglio all’interno del Bunker del Soratte.
Il 23 luglio appuntamento stabile con la primaria compagnia di danza Aterballetto che presenterà lo spettacolo Certe notti su musiche e poesie di Luciano Ligabue e coreografia di Mauro Bigonzetti. La performance rappresenta un cammino nella notte intesa come rigeneratrice di una realtà intima personale.
Invito alla Danza apre quest’anno a un nuovo genere teatrale in cui si mescolano momenti di clownerie,  cabaret , street-dance, mimo e proiezioni video. Tutto questo è lo spettacolo Scotch imBALLATI vivi che arriva a Villa Pamphilj il 28 e 29 luglio e coinvolge i Bandits Crew e i Falappa Project.

Chiude il cartellone, nell’ambito dell’Estate Romana, la Spellbound Contemporary Ballet con una serata a lei dedicata. Il 3 agosto la compagnia guidata da Mauro Astolfi si esibirà infatti nello spettacolo Serata Spellbound formato da tre diverse coreografie.
 

Pubblicato il: 02-07-2015
Di:
FONTE : Ufficio Stampa Evento Invito alla Danza

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.