Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Tuttoscienza Studio scientifico

Un farmaco per la terapia del dolore senza costipazione

Molti dei farmaci utilizzati per controllare il dolore, se appartenenti alla classe degli oppioidi, inducono costipazione cronica: una molecola a rilascio prolungato invece...

3.5 di 5
Un farmaco per la terapia del dolore senza costipazione Thinstock

Controllare la sintomatologia dolorosa non è facile anche perché le alternative terapeutiche non sono moltissime: i farmaci appartenenti alla classe degli oppioidi di solito lo fanno bene, ma noverano fra gli effetti collaterali la costipazione, un disturbo che spesso induce il paziente a lasciare il trattamento, anche se efficace.

Un lavoro di ricerca pubblicato sulla rivista Pain Medicine ha evidenziato come la somministrazione di naloxone, una molecola utilizzata nella terapia del dolore appartenente alla famiglia degli oppioidi, in una formulazione a rilascio controllato aiuta a by-passare il problema della costipazione ostinata.

Lo studio di fase II ha evidenziato l’efficacia della formulazione a rilascio modificato rispetto all’uso del placebo: in pratica il naloxone viene rilasciato a livello del colon e proprio questo particolare permette, da una parte una buona efficacia in termini di controllo del dolore, ma anche la riduzione del rischio di costipazione.

Pubblicato il: 02-07-2015
Di:
FONTE : HealthDay News

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.