Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Tuttoscienza Studio scientifico

Acidi grassi omega-3 utili nella terapia del dolore?

Il loro utilizzo in un modello sperimentale ha migliorato l'efficacia degli oppioidi e ridotto gli effetti collaterali

3.5 di 5
Acidi grassi omega-3 utili nella terapia del dolore? Thinstock

Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Pharmacy and Pharmacology e condotto presso  l’Universidad Nacional de La Rioja in Argentina,  un’integrazione nutrizionale fatta in maniera continuativa con gli acidi grassi omega-3 potrebbe migliorare l’efficacia degli oppioidi e ridurne gli effetti collaterali, nell’ambito della terapia del dolore.

Lo studio è stato condotto su un modello animale: l’integrazione con acidi grassi omega-3 in combinazione con somministrazione acuta e cronica di morfina ha evidenziato di poter ridurre il tempo di latenza della morfina, ovvero il farmaco ha evidenziato la sua efficacia prima rispetto a quando somministrato da solo e la miscela somministrata ha evidenziato anche una maggiore efficacia.

Lo studio è particolarmente importante perché suggerisce che gli acidi grassi omega-3 svolgono un ruolo nella genesi e nella gestione del dolore: sono necessari ulteriori studi in questa direzione per capire in che modo il loro utilizzo negli uomini potrebbe aiutare a meglio gestire il dolore. 

Pubblicato il: 04-06-2015
Di:
FONTE : HealthDay News

© 2019 sanihelp.it. All rights reserved.