Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Tuttoscienza Expo 2015

Dal laboratorio al Patto della Scienza

Un progetto della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli curato da Salvatore Veca in occasione del grande evento mondiale di Milano

3.5 di 5
Dal laboratorio al Patto della Scienza Web

Si chiama Laboratorio Expo ed è un progetto di Expo Milano 2015 e della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, quello dedicato alla riflessione scientifica sui temi della sostenibilità ambientale ed etica, sulla cultura del cibo, lo sviluppo sostenibile e sul rapporto città/cittadini. È un progetto che si propone di mettere in dialogo aspetti culturali, antropologici, economici e sociali legati alle tematiche di Expo Milano ed è curato da Salvatore Veca.

Un'occasione per raccontare oggi, in tre momenti e luoghi distinti e rappresentativi di Milano, la ricchezza di contributi scientifici, di prospettive disciplinari e di linguaggi che Laboratorio Expo ha raccolto in più di un anno di attività di ricerca, formazione e divulgazione con una prima definizione illustrativa del Patto della Scienza per Expo 2015.

Si parte dall'Università Statale di Milano dove, il 5 dicembre scorso, sono stati presentati alla presenza del rettore Gianluca Vago, del ministro Maurizio Martina, del commissario unico Giuseppe Sala e del vice sindaco di Milano Ada Lucia De Cesaris, i percorsi che porteranno alla definizione del Patto della scienza per Expo.

Laboratorio Expo crea un network di collaborazioni, partendo da quelle delle università milanesi e lombarde con enti e istituzioni nazionali e internazionali, allo scopo di coinvolgere la comunità scientifica in una riflessione sul mondo dell’alimentazione e dello sviluppo sostenibile.

Il progetto vuole anche coinvolgere il pubblico in un percorso di avvicinamento all’evento, con incontri e iniziative didattiche che approfondiscono gli argomenti specifici. Il fine ultimo è quello di arrivare nel 2015 con una Carta di Raccomandazioni della Scienza per Expo Milano 2015: i suggerimenti del mondo della scienza per un futuro più sostenibile.

Laboratorio Expo vuole creare uno spazio, tra Colloquia internazionali, workshop di ricercalecture, Exposchool residenziali, dedicato alla riflessione scientifica e all’approfondimento seguendo quattro percorsi:

Il dono violato: agricoltura, alimenti e salute per un futuro sostenibile – Si affrontano i temi della produzione agricola di alimenti e la trasformazione delle materie prime in prodotti finiti, sottolineando l’importanza di un’alimentazione adeguata dal punto di vista qualitativo e quantitativo nella prevenzione della salute.

Non siamo soli: le dimensioni dello sviluppo tra sostenibilità ed equità – Si prende in esame lo sviluppo sostenibile nella sua dimensione sociale e in quella ambientale in una società globalizzata e multiculturale.

Cultura del cibo, energia per vivere assieme – Si parla del cibo, occasione di convivialità, incontro e passaggio ditradizioni nelle diverse culture.

La città umana: futuri possibili tra smart e slow city – Lo spazio urbano viene indagato dal punto di vista delle sfide, delle opportunità delle smart city e delle slow city.

Pubblicato il: 09-12-2014
Di:
FONTE : Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Expo2015

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.