Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale

Dieta La salute nel piatto

Buon olio (evo) non mente

L'olio extra vergine d'oliva fa bene, è buono, è un ideale condimento per piatti golosi, previene malattie del secolo, è antiaging, è attento alla linea e agisce anche sulla sazietà. Ne parliamo con la biologa nutrizionista Maria Assunta Ciacci

3.63 di 5
<
Un condimento di bellezza

Un condimento di bellezza

La presenza di vitamina E nell'olio evo, responsabile del trasporto dei radicali liberi dall'interno verso l'esterno della cellula ed il beta carotene, precursore della vitamina A, fanno sì che la pelle venga protetta dalle radiazioni ultraviolette che provocano l'ossidazione dei grassi e delle proteine strutturali come il collagene e l'elastina; si previene in tal modo l'invecchiamento precoce della pelle. Come assicura Maria Assunta Ciacci, biologa nutrizionista.


Pubblicato il: 14-11-2016
Di:
FONTE : Fondazione Italiana Sommelier Lombardia - Associazione Italiana Sommelier dell'olio

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.