Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Blog

Oroscopo

di Kalinikta

E Lucio fu

Oroscopo di canzoni di Battisti per uno zodiaco di... Emozioni

Ariete

Un'avventura. «Non sarà un'avventura: questo amore è fatto solo di poesia», così cantava Lucio Battisti in una celeberrima hit anni '60. Ma sarà poi vero che non sarà un'avventura? Marte vi predispone al divertimento senza complicazioni: di tanto in tanto un po' di svago male non fa. Saturno protegge la sfera lavorativa: è giunta l'ora delle soddisfazioni anche in ambito sentimentale.

Toro

La canzone del sole. «Le bionde trecce, gli occhi azzurri e poi...»: chi di noi non ha mai accompagnato la voce di Battisti con la propria? Il Sole sarà nel vostro segno ancora per questa settimana: ecco il perché della dedica. Venere vi vuole molto romantici: lanciatevi in una serenata voce e chitarra per il vostro partner, o per quello che vorreste lo diventi. Apprezzerà.

Gemelli

Eppur mi son scordato di te. «Ma che disperazione, nasce da una distrazione»: il successo di Lucio Battisti del 1971 e interpretato anche dalla Formula 3 fotografa la vostra situazione settimanale. Il vero problema è Saturno che non vuole saperne di lasciarvi in pace: l'astro fa muovere a rallentatore i vostri pensieri e le vostre azioni. Marte e Mercurio consigliano prudenza: basta distrazioni...

Cancro

Per una lira. «Per una lira io vendo tutti i sogni miei», canta l'interprete laziale in uno dei suoi primi brani. La vostra situazione economica, al contrario, sembra non conoscere stenti: merito di Giove, che protegge gli affari. Teneteli stretti, i vostri sogni! Venere vi rende più socievoli del solito: in una scorreria potreste conoscere la persona che rappresenta la svolta che cercate da tempo. 

Leone

Sì, viaggiare. «E potresti ripartire, certamente non volare ma viaggiare»: la storia del piacere di un giro in auto nella voce di Battisti. Avete il fiato corto? La routine vi fiacca? Il problema non siete voi, ma Mercurio! Forse è giunto il momento di prenotare una vacanza al di fuori dall'Italia. Sì, viaggiare: dev'essere questa la parola d'ordine della settimana, parola di Urano.  

Vergine

Il tempo di morire. «Non dire no: prendi tutto quello che ho», implora Lucio Battisti in questa hit del 1970. In questo periodo, con Marte di traverso, chiunque vi implori di non dire no ha vita complicata: siete girati male e non fate nulla per nasconderlo, anche perché con Mercurio e Venere dalla vostra sentite di avere tutte le ragioni del mondo. Evitate di tirare troppo la corda.

Bilancia

29 settembre. «Mi son svegliato e io non pensavo a te», afferma Battisti in una canzone portata al successo anche dall'Equipe 84. A chi altri poteva esser dedicata 29 settembre se non a voi, che quel giorno del calendario avete il Sole dalla vostra? Dovrete aspettare ancora qualche mese per avere i favori dall'astro diurno: nel frattempo quello notturno vi dedica pensieri dolcissimi.

Scorpione

Prendila così. «Prendila così, non possiamo farne un dramma», suggerisce Battisti alla sua amata, dopo che si sono lasciati. Tranquilli: non stiamo pronosticando sventure a nessuna coppia. Diciamo però che un pizzico di fatalismo in più non guasterebbe: e invece, Venere e Mercurio storti vi scoprono particolarmente puntigliosi. Prendetela come viene: e sperate che a mandarvela sia Giove.

Sagittario

Dieci ragazze. «Capelli biondi da accarezzare, e labbra rosse sulle quali morire»: Battisti si scopre ingordo in questa hit del 1970. E a voi, dieci ragazze, o dieci ragazzi, posson bastare? A giudicare dalla Luna, si direbbe di no: il richiamo dell'astro notturno vi porta a vivere la notte in maniera compulsiva. Occhio, perché con Giove di traverso potreste trasformarvi in lupi mannari. O solitari. 

Capricorno

Pensieri e parole. «Che ne sai tu di un campo di grano?», chiedono Mogol e Battisti in questa celeberrima canzone. Probabilmente voi non ne sapete nulla dei campi di grano, ma in quanto a pensieri e parole siete coerenti e ficcanti: merito di Mercurio, che vi infonde lucidità sia in ambito lavorativo che sociale. Urano vi insospettisce: qualcuno nell'ombra forse trama contro di voi.

Acquario

Il mio canto libero. «In un mondo che non ci vuole più, il mio canto libero sei tu»: la famosa hit di Battisti del 1972 fotografa la vostra settimana. Difficile trovare un segno che ci tiene maggiormente alla propria libertà: ma in questo periodo, per colpa di Venere e Mercurio di traverso, sentite che il mondo non si comporta in maniera generosa nei vostri confronti. È solo questione di tempo.

Pesci

Con il nastro rosa. «Chissà chissà chi sei, chissà che sarai, chissà che sarà di noi: lo scopriremo solo vivendo». Battisti vi fa fischiare le orecchie, amici dei Pesci? Saturno vi rende piuttosto insicuri, non solo riguardo al futuro ma anche al presente: Marte non aiuta, rendendovi a tratti intrattabili. Cercate di distinguere le avventure dalle storie vere: spero tanto voi siate sinceri... con voi stessi. 


Gli ultimi articoli del blog:
Sett
31

Zodiacolimpico 2

Sett
29

Zodiacolimpico

Sett
28

Campioni del Portogallo

Vedi tutti gli articoli