Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Blog

Oroscopo

di Kalinikta

Scorpione iptnotico. Cancro pungente

Leoni per agnelli. Nella savana celeste Toro e Acquario sono prede facili

Ariete

Mangia, prega, ama. L’appetito certo non vi manca, di qualunque natura esso sia, salvo fare i conti con una Venere in quadratura che farebbe venire il mal di testa persino la prima notte di nozze. A salvare in extremis questa estate poco accalorata contribuisce la chiamata a raccolta di Sole, Mercurio e Giove che fanno capolino in un segno amico e dispensano parole buone anche per voi. Gli eroi del segno, quelli che non devono chiedere mai per intenderci, si sentiranno un pò fiaccati da questo inzio Agosto in rincorsa: la semplicità di costumi e consetuetudini per cui andate matti sembra essere merce rara.
 

Toro

Bastian contrario. Con Saturno, Marte e Luna il 4 e il 5 a voltarvi le spalle senza troppi convenevoli, fedeli come siete all’etichetta del viver sano, potreste ritrovarvi con qualche diavolo per capello e una leggera forma di insoddisfazione latente. Come il militare insofferente dal quale prende spunto l’espressione idiomatica d’apertura, potreste considerare anche voi di virare verso una condotta più affine a quella di un brigante briccone. La Luna in trigono dell’8 e del 9 vi infonde una buona dose di caparbietà, mentre il climax settimanale pericolosamente propende per un abitus incline all’ottusità. Resistete!

Gemelli

Lo zaratan. Esiste nel bestiario anglosassone del codice di Exeter il riferimento a quella che sembrerebbe un’isola ma è una balena. Numerose sono le navi che attraccarono sulle sue sponde, per poi sprofondare quando il pachiderma del mare si inabissava. Pare tuttavia che il vero scopo del mammifero fosse quello molto semplice di mordersi la coda, ma la sua lunghezza glielo impedisse. Cercate di fare quadrato su coi stessi, prendete le misure di ogni vostro movimento, calibrate bene la rotta, ma ancora più importante cercate di non perdere troppo tempo nel rincorrere qualcosa di inutile.

Cancro

Cose di questo mondo. Assorti e pensierosi sotto l’ombra amica di Venere lasciate scoperto un brandello della vostra coriacea corazza. Somigliate allo spianatore o mazzarenga, un immaginario esemplare della fauna di Nettuno citato dal musicista e pedagogo Jakob Lorber alla fine dell’800. L’animale, che somiglia moltissimo all’elefante, ne supera ampiamente le dimensioni. Come voi, si adopera con perizia per levigare terreni accidentati e superfici irregolari con mastodontiche zampe. Prendete esempio da questo plantigrado anche nel fare vostra una speciale dote di mansuetudine e buoni rapporti di vicinato: anche in senso lato.
 

Leone

Un essere termico. Secondo la teoria del visionario e teosofo Rudolf Steiner in epoca saturnina esistevano solo corpi fisici, invisibili e non tangibili. Esistevano solo stati di calore e forme termiche ed ogni organismo era fatto di temperature cangianti. Il calore che emanate e la concentrazione di pianeti nel vostro segno rendono lo spirito capace di brillare e risplendere d’una luce abbagliante. Il Sole illumina con centinaia di candeline splendenti le albe che celebrano la vostra nascita, Mercurio vi presenta nel jet-set che conta e Giove vi infonde una sicurezza matura ed affascinante.

Vergine

Una creatura meravigliosa. La fenice è un uccello dai colori splendenti, simile al fagiano e al pavone reale. Si dice che in epoche remote visitasse i palazzi dei sovrani illuminati e virtuosi, a testimoniarne la condotta retta e il favore celeste. In alcuni testi cinesi si dice anche che il cervo in epoche di prosperità suole assumere questa forma. Il tempo vi sta mettendo alla prova e voi, come un animale indifeso ma scaltro e sentimentale fate affidamento sul vostro slancio e purezza per affrontare gli ostacoli che si avvicendano. La Luna fa quadrato il 6 e 7, ma subito dopo vi rivolge un sorriso nel con il trigono dell’8 e del 9.
 

Bilancia

Il basilisco. Per lo scrittore romano Plinio il Vecchio il nome di questo animale significa «piccolo re»: si tratta di un serpente caratterizzato da una macchia chiara a forma di corona sulla testa. Ma la caratteristica peculiare di questo esemplare sta nella natura pericolosissima del suo sguardo. In questo vi somiglia, specialmente se si tratta di piccoli affari di cuore, che proprio non riuscite a gestire con la solita leggerezza che vi contraddistingue colpa di una Venere in quadratura. Quindi tenete presente il passo di Plinio nel quale si riferisce che l’animale col suo sguardo rompesse le pietre e bruciasse i pascoli. Occhio.

Scorpione

Il cervo celeste. L’esistenza di questo misterioso animale mitologico appartiene alla fantasia cinese ed è stata registrata per la prima volta in un testo del 1928. A quel tempo, la miniera di sale di Wieliczka situata nei sobborghi di Cracovia funzionava ancora a pieno regime, e chissà che qualche minatore non si fosse imbattuto in un esemplare di questi rari e magici animali, condannati a camminare sotto terra a causa del loro potere di disseccare il paese. Con Saturno in congiunzione e Marte nel suo domicilio potreste esercitare un potere tanto magnetico quanto devastante. Sfiatate con cura le valvole di sfogo.


 

Sagittario

Figli del vento. Il cavallo marino è un animale selvatico che abita in mare, ma nelle notti senza luna cavalca a terra. Testimonianza dello splendido animale è contenuta persino nel Libro delle mille e una notte, dove compare anche la celebre novella de La lampada di Aladino. Non ci sarebbe troppo da stupirsi se, ispirati dalle sere estive e dal loro fascino, partiste alla ricerca, anche onirica, di personaggi leggendari come questi. La vostra immaginazione è sconfinata, la manualità brillante e soprattutto le stanze della vostra mente non hanno più pareti quando salite a bordo del tappeto volante dei vostri pensieri.
 

Capricorno

Il guardiano della memoria. Un sogno ricorrente vi tiene svegli e vi inganna nel sonno. Questo oblio onirico rischia di farvi perdere la bussola e di confondere a tal punto la vostra immaginazione da rischiare di orientarvi solo grazie al riflesso di ombre colorate. Mostrate con orgoglio ciò che sapete fare, ordinatevi le idee e mettete mano al curriculum vitae se necessario. Varcare la linea può significare una valle di lacrime: tirate il freno a mano e con una esaltante inversione a U cambiate immediatamente strada. La Luna amica dell’8 e del 9 vi influenza i sensi conferendovi una ancestrale memoria dell’acqua.

Acquario

Mostri alati ed uccelli favolosi. Così fin dal III millennio a.C. vengono descritti i grifoni nelle mitologie mesopotamiche. Tanto ricca quanto contraddittoria, persino la simbologia medievale di questo animale resta ambigua: per alcuni bestiari è metafora di demonio, mentre per altri di salvezza e redenzione. Con Sole, Mercurio e Giove in opposizione siete pericolosamente affini a questo leggendario esemplare. L’araldica della figura rappresenta vigilanza e custodia, perfezione e potenza. Questo mix di qualità e doti eccezionali viene spesso messo alla prova dalle sfide più ardimentose.
 

Pesci

Meraviglie delle cose create. Se la realtà è mobile diventate più mobili, come esseri ondeggianti e poliformi. Amate ciò che è sinuoso, tortuoso, obliquo e curvo. Siete naufraghi in balia delle onde e dei venti, onniscenti e ubiqui come un deus ex machina. Una Venere amica vi porta consiglio, tende la mano e stuzzica con una piuma vaporosa le vostre fantasie più inconfessabili. Vagabondate in cerca di riconoscimenti come un attore comico, principe dei dilettanti e signore dei paradossi. La Luna del 4 e 5 vi fa aspirare ad un successo inatteso: non siate troppo sicuri della vostra proverbiale sfacciataggine.

Gli ultimi articoli del blog:
Sett
31

Zodiacolimpico 2

Sett
29

Zodiacolimpico

Sett
28

Campioni del Portogallo

Vedi tutti gli articoli