Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Armonìa

di Marco Klinger

Blog Chirurgia Plastica Via libera alla chirurgia plastica

Più belli sotto il sole? Non è troppo tardi

Anche se l'estate è alle porte, è ancora possibile prendere in considerazione praticamente tutti gli interventi

3.33 di 5

Dalla rinoplastica alla mastoplastica additiva, dalla lipoaspirazione alla mini-addominoplastica: non è troppo tardi per sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica, per chi vuole essere più bello sotto il sole e… non si decide mai. A maggio, infatti, si può pensare di avere davanti a sé almeno ancora un mese prima di sottoporsi alla fatidica prova costume, un tempo sufficiente per consentire la cicatrizzazione delle ferite e il riassorbimento di lividi e gonfiori, possibili conseguenze dell’intervento.

Nel caso del naso, tolto il tutore e i cerottini l’unica accortezza è quella di evitare di esporre la parte ai raggi diretti del sole, in modo da non ostacolare il progressivo riassorbimento dell’edema, che nei nasi più carnosi si esaurisce in qualche mese (ma il risultato è molto vicino a quello definitivo già dopo le prime tre settimane).

Per mastoplastica additiva e mini-addominoplastica, invece, le cicatrici sono nascoste dal costume, anche il più esiguo. Qualche cautela in più può essere necessaria per la lipoaspirazione, per la quale si richiede di indossare per un certo tempo delle guaine elastiche che aiutano i tessuti ad aderire ai nuovi volumi del corpo: un accessorio, per dir così, che può non risultare molto gradito quando le temperature salgono. Ovviamente, però, c’è lipoaspirazione e lipoaspirazione: quando il grasso da eliminare è poco, la convalescenza si riduce di conseguenza, come i lividi lasciati dall’intervento, che di solito scompaiono progressivamente in 10-15 giorni. 

Pubblicato il: 11-05-2016
Di:
FONTE : Marco Klinger

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
17-ott BRA Day, perché è importante ricostruire
Medicina e chirurgia estetica: l'unione fa la bellezza 27-set Medicina e chirurgia estetica: l'unione fa la bellezza
Aumentare il seno: meglio il grasso o le protesi? 21-set Aumentare il seno: meglio il grasso o le protesi?
25-mag Alimentare il Benessere, anche con la chirurgia plastica

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS