Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Muoviti

di Corrado Bait

Blog med sportiva Casco e scudo i dispositivi consigliati a tutti

L'airbag tutto italiano che salva la vita sugli sci

La protezione che ha evitato a Matthias Mayer conseguenze ancora pieugrave; gravi sareagrave; forse presto disponibile anche per i comuni sciatori

4.25 di 5
L'airbag tutto italiano che salva la vita sugli sci Thinstock

È un vanto tutto italiano il brevetto dell'airbag che ha salvato da conseguenze ben più gravi lo sciatore Matthias Mayer, caduto malamente durante la libera sulla Saslong in Val Gardena.

Il nuovissimo airbag che ha protetto il campione olimpico porta infatti la firma dell'azienda Dainese, ma vede anche la preziosa collaborazione della Commissione Medica della Federazione Italiana Sport Invernali. Come dire, tecnologia e know how medico hanno prodotto un nuovo, efficacissimo dispositivo capace di limitare i danni in casi di cadute e incidenti rovinosi.

Anche se per ora il prezioso (e costoso) airbag è disponibile solo per i professionisti, esistono in commercio diverse protezioni ad hoc destinate anche agli sciatori amatoriali. In particolare, i bambini e gli adolescenti - che proprio per la loro età sono insensibili ai pericoli - non dovrebbero mai avventurarsi sulle piste senza il cosiddetto scudo, o guscio: una protezione leggera, per nulla fastidiosa, che protegge tutta la schiena. Ma che, in caso di incidenti, può fare la differenza.

I dispositivi di sicurezza per gli sciatori sono oggi disponibili in tutte le taglie e per tutti i budget e sempre più saranno compagni "fissi" di sciate. Un po' come accaduto per il casco, che oggi è un accessorio obbligatorio per i minori di 14 anni, ma che tutti dovrebbero indossare.

Pubblicato il: 23-12-2015
Di:
FONTE : Corrado Bait

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
25-mag Ossa e cartilagini in laboratorio? Adesso si può
11-mag Allenamento, quando è troppo fa male
19-apr Osteoporosi, un aiuto dal sole
23-mar Piccoli campioni, la primavera va... allenata

Vedi tutti gli articoli