Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Beauty

di Roby e Alberta

Blog BeautyTips Ricette di bellezza fai-da-te

Cibo scaduto? Trasformalo in un cosmetico

Yogurt e latte, frutta e verdura si possono riciclare per farsi belle in modo 100% naturale evitando gli sprechi.

3.67 di 5
Cibo scaduto? Trasformalo in un cosmetico Thinstock

Non c’è niente che mi faccia più arrabbiare del cibo lasciato scadere in frigorifero. Tra gli alimenti più richiesti in casa mia, e quasi puntualmente dimenticati, ci sono le banane e lo yogurt. In un momento in cui ogni spesa superflua è bandita, sapere che ogni anno in Italia si buttano via 27 chili di cibo a persona (sono dati dell’Osservatorio nazionale sullo spreco domestico) mi fa inorridire. Soprattutto se penso che anche noi rientriamo in questa triste classifica (tra gli alimenti più sprecati ci sono proprio frutta e latticini).  

Non dico di mandare giù le mele ammaccate e il formaggio con la muffa. Bisogna prevenire. Ma se proprio capita che, nonostante le accortezze negli acquisti e nei consumi, la fatidica data impressa sulla confezione passa inosservata, possiamo utilizzare gli alimenti ormai non più mangiabili per ricette di economia domestica. Le elenca anche la Coldiretti sul suo sito: per le faccende domestiche, la pulizia della casa, per smacchiare i vestiti…. E naturalmente per farsi belle, senza spendere un euro in più.

Per restare sul personale, ho già provato a mescolare i famosi vasetti di yogurt e le banane per preparare una maschera per il viso e il risultato è stato sorprendente: la pelle è risultata subito più luminosa, levigata e idratata.

Si può anche aggiungere un cucchiaino di miele o di olio d’oliva, per rendere l’impasto più morbido e aumentare il potere nutritivo del composto. Con un mix di yogurt e zucchero di canna si può ottenere invece un fantastico scrub per il corpo, da massaggiare prima di entrare in doccia e poi risciacquare abbondantemente.

È scaduto il latte?  O la panna? Ecco una maschera d’emergenza: un cucchiaio di miele, un cucchiaio di latte fresco, un cucchiaino di farina bianca. Per gli occhi stanchi: un tuorlo, un cucchiaio di miele millefiori, un cucchiaio d'olio di oliva, un cucchiaio di latte fresco. Per combattere i punti neri: un cucchiaio di panna e un pezzetto di zucca gialla lessata.

Non dimentichiamo i capelli: dopo averli lavati, provate a passarci sopra del latte fresco o della panna e lasciate agire per 15 minuti. Nell’ultimo risciacquo aggiungete un cucchiaio di aceto. Risultati garantiti. E anche il portafoglio ringrazia. 

Pubblicato il: 11-11-2015
Di:
FONTE :

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Gli ultimi articoli del blog:
A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa 23-dic A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa
Le “belle” ragioni di un libro 16-dic Le “belle” ragioni di un libro
Occhi puntati sul sorriso 09-dic Occhi puntati sul sorriso
C'è profumo di profumo nell'aria 02-dic C'è profumo di profumo nell'aria

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS