Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Beauty

di Roby e Alberta

Blog BeautyTips bellezza estiva

Bellezza: pensiamo al domani

Quello che si fa oggi per il viso e per il corpo è un investimento per il futuro. Ecco perché i pochi minuti di impegno quotidiano durante le vacanze assicurano un rientro in piena forma.

3.5 di 5
Bellezza: pensiamo al domani Thinstock

Vuoi per carattere, vuoi per educazione sono sempre stata abituata a guardare in là, a quello che si può fare oggi per trovarsi pronti domani. Così ora nel pieno dell’estate pensare già a settembre per me non è deprimente ma al contrario stimolante. Perchè sono sicura che i comportamenti virtuosi che adotterò oggi mi ripagheranno domani, almeno per quanto riguarda il fronte della bellezza.

Prendiamo la crema solare; ammetto che sia noioso prendersi la briga di ricordarne l’applicazione con scrupolosa meticolosità. Eppure a me basta guardare certi visi rugosi e macchiati sui quali si leggono ore e ore di sole non protetto per pensare che forse quel minuto per mettersi la crema solare sul viso e sul décolleté non è poi così sprecato. Anzi: è un investimento prezioso per il futuro e merita di essere preso in considerazione con puntuale precisione, non solo in vacanza ma anche in città.

E dal momento che i raggi non solo accelerano il processo di invecchiamento ma hanno anche un’azione inaridente sulla pelle meglio cominciare già da ora a rifornire le riserve idriche prosciugate dal caldo con un programma di idratazione intensiva per non ritrovarsi a settembre con rughette e zone squamose.

Un siero idratante è quello che ci vuole: non unge e non appesantisce, funziona bene anche se la pelle tende ad essere un po’ lucida con il caldo e si può mettere sia il mattino che la sera sotto il solare oppure la consueta crema di trattamento. Il Siero Idratante della linea Hydrance Optimale di Avène è una ricetta delicatissima, perfetta anche per le pelli più sensibili: con il 77% di acqua termale di Avène idrata e insieme addolcisce e calma (in farmacia, 23,90 euro).

Sempre in tema di idratazione contro la grande sete estiva è bene aggiungere alla routine settimanale di cura della pelle una maschera dissetante. La Maschera Gel SOS di Diego Dalla Palma è perfetta anche dopo una giornata di sole, di caldo intenso o di vento (negozi monomarca, 30,90 euro). Oltre che sul viso, si può mettere sul collo, di cui troppo spesso ci dimentichiamo, e sul décolleté che ha costante bisogno di attenzioni soprattutto in estate per non ritrovarsi in autunno con quelle brutte grinze dovute all’aridità.

Pensare al domani quando si parla di bellezza significa anche non abbassare mai la guardia; inestetismi come la cellulite non vanno mai in vacanza, purtroppo. Continuare ad occuparsene ora significa non rischiare di ritrovarsi appesantite al rientro. Certo le solite formulazioni in crema ora possono dare noia ma ci sono soluzioni easy che si sposano perfettamente con i ritmi vacanzieri. Il Fango Bianco Anticellulite Ultrarapido di Pupa, ad esempio, si mette cinque minuti prima di fare la doccia: delicatamente profumato e fresco, facile da usare come una crema e velocissimo da sciacquare, è un valido trattamento urto contro i cuscinetti che si può programmare un paio di volte la settimana (in profumeria, 26,50 euro). Con un vantaggio in più: ha un’azione drenante che aiuta a tenere sotto controllo i gonfiori frequenti nel periodo caldo

Pubblicato il: 05-08-2015
Di:
FONTE :

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Gli ultimi articoli del blog:
A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa 23-dic A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa
Le “belle” ragioni di un libro 16-dic Le “belle” ragioni di un libro
Occhi puntati sul sorriso 09-dic Occhi puntati sul sorriso
C'è profumo di profumo nell'aria 02-dic C'è profumo di profumo nell'aria

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS