Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Beauty

di Roby e Alberta

Blog BeautyTips make up

Trucco: cambio di rotta

Il colore può diventare un'irresistibile tentazione. Basta sperimentare. E l'estate è la stagione giusta per farlo.

3.5 di 5
Trucco: cambio di rotta Thinstock

Max Factor organizza periodicamente per le giornaliste delle sedute di make up tenute da Rajan Tolomei, make up artist ufficiale del marchio. Partecipare a questi incontri è sempre un’esperienza »istruttiva» oltre che piacevole. Sotto la guida esperta del truccatore che ha creato i look per grandi nomi del cinema come Gwineth Paltrow si scoprono non solo nuovi prodotti ma si impara anche a cambiare prospettiva.

Proprio così; perché il trucco è una di quelle dimensioni in cui seguire la strada già tracciata è più frequente che decidere di cambiarla facendo magari una deviazione rispetto al consueto e al già sperimentato. Prendiamo il caso del colore. In questi incontri ho scoperto che sono tante le donne che come me ne hanno un timore quasi reverenziale. Beige e marrone, al massimo un tocco di rosa sulle labbra e nulla più. Ma ho capito, proprio grazie al continuo invito di Rajan Tolomei a sperimentare, che del verde e del blu, del viola e persino del giallo non è proprio il caso di aver paura.

Innanzitutto perché i colori che si vedono nelle cialde degli ombretti non sono poi come quelli che finiscono sulle palpebre: la straordinaria possibilità delle polveri è proprio quella di permettere una modulazione personale d’intensità: metto pochissimo prodotto e lo sfumo con cura e avrò solo un’ombra discreta di colore, continuo nell’applicazione e passata dopo passata la nuance si carica con una crescente decisione.

Basta provare una volta e il colore diventa virale: non lo si lascia più perché diventa quel tocco unico e diverso da cui non si riesce a prescindere. E il discorso non vale solo per gli occhi ma anche per le labbra. Perché allora non mettere da parte quel rosa un po’ datato e passare al mattone oppure al porpora se la serata lo permette? L’estate poi è la stagione dell’arancio che sull’abbronzatura risalta in modo particolare con un guizzo di vivacità che illumina tutto il viso. Senza dimenticare, naturalmente, il rosso, superbo quando lo si indossa con un look elegante, persino casual nella sua sensualità se lo si porta con i jeans.

Anche per le labbra comunque ho scoperto che l’intensità del colore può variare, e di molto, per venire incontro alle esigenze di chi teme gli eccessi. Il nuovo Colour Intensifying Balm di Max Factor (nella grande distribuzione, 7,50 euro) è morbido come un balsamo, coccola le labbra con agenti emollienti che le mantengono morbide e permette di giocare a piacere con il colore: lo stendi una volta e si vede appena, lo passi e lo ripassi e le labbra diventano a poco a poco sempre più importanti.

A chi comunque non trova ancora il coraggio per il colore sul viso non restano che le unghie: uno smalto acceso, almeno in estate, può fare davvero la differenza.

Pubblicato il: 08-07-2015
Di:
FONTE :

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Gli ultimi articoli del blog:
A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa 23-dic A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa
Le “belle” ragioni di un libro 16-dic Le “belle” ragioni di un libro
Occhi puntati sul sorriso 09-dic Occhi puntati sul sorriso
C'è profumo di profumo nell'aria 02-dic C'è profumo di profumo nell'aria

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS