Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Sesso

di Elena Scarsoglio

Blog sesso Vita di coppia

Tradire o non tradire....questo è il dilemma!

Una ricerca condotta su alcuni portali di incontri extraconiugali ha messo in evidenza dati interessanti: in Italia 7 persone su dieci, senza differenze significative tra uomini e donne, tradiscono.

3.85 di 5
Tradire o non tradire....questo è il dilemma! Thinstock

Alzi la mano chi non ha mai tradito e pensa di non esserlo mai stato!
Una ricerca condotta su alcuni portali di incontri extraconiugali ha messo in evidenza dati interessanti: in Italia 7 persone su dieci, senza differenze significative tra uomini e donne, tradiscono. Se abitate a Roma siete nella città più a rischio: la capitale ha il primato di residenti infedeli, ma anche Milano e Torino si difendono bene; possono dormire sonni tranquilli gli abitanti di Palermo, dove non risiede nessun traditore, o almeno nessuno iscritto sui siti di incontri che hanno partecipato al sondaggio.

Come si distingue un fedifrago?

Generalmente ha più di 40 anni se è un uomo, 38 circa se è una donna, è diplomato/a o laureato/a, occupa una posizione lavorativa di tipo manageriale ed ha un reddito superiore alla media.
Per scoprire se il vostro partner vi tradisce dovreste osservare se nella routine di coppia ci sono stati cambiamenti improvvisi: se diventa più attento ed affettuoso, potrebbe agire per senso di colpa; oppure se è più nervoso ed irrequieto del solito e cerca di alimentare discussioni, potrebbe essere in cerca di una scusa per uscire di casa; se improvvisamente inizia ad avere impegni lavorativi serali, forse è a caccia di un alibi; se passa la maggior parte del tempo libero su internet, potrebbe essersi iscritto ad un sito di appuntamenti o ad una chat.

Perché si tradisce?

Le cause del tradimento sono diverse, per semplificare possiamo distinguere tre categorie: tradimento per mancanza di qualcosa, tradimento per narcisismo, tradimento per fine del progetto di coppia. Si tradisce per carenza di comunicazione, di affetto o per insoddisfazione sessuale. Si tradisce per dimostrare la propria virilità o femminilità, per superare una crisi di mezz'età o per desiderio di trasgressione. A volte si tradisce perché la coppia è arrivata al punto di rottura e non si trova il modo per scrivere la parola fine: alcune persone non riescono a rompere le relazioni stabili e durature, allora tradiscono nella speranza inconscia di essere scoperti e lasciati.
Dal punto di vista evolutivo, l'uomo tradisce per assicurarsi il maggior numero di partner sessuali e così anche l'ipotetica maggiore chance di proliferare e tramandare il proprio dna, preservando il rapporto di coppia ufficiale; le donne tradiscono per cercare un partner migliore che garantisca una progenie più sana e forte, non cercano di preservare la coppia, ma aspirano ad un'alternativa più allettante.
Nel 2015 queste differenze sono in parte superate, ma resta una propensione del genere maschile a tradire più frequentemente mantenendo in piedi relazioni parallele, a volte anche in modo seriale. Le donne, invece, privilegiano la dimensione relazionale-sentimentale: tradiscono ancora per innamoramento e generalmente dopo un tradimento cambiano partner.
Siete ancora così sicuri di non essere mai stati traditi? A volte e meglio non sapere...

Pubblicato il: 01-04-2015
Di:
FONTE : Redazione

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
Più sesso sotto l'albero?... 23-dic Più sesso sotto l'albero?...
L'amore non ha età: sugar daddy e cougar 25-nov L'amore non ha età: sugar daddy e cougar
In materia di sesso non si finisce mai d'imparare! 22-apr In materia di sesso non si finisce mai d'imparare!
Aiuto: ho perso la libido! 18-mar Aiuto: ho perso la libido!

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS