Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Beauty

di Roby e Alberta

Blog BeautyTips Novità viso e corpo

Un impacco prima di andare a dormire

Ricordate gli impiastri che le mamme si spalmavano in faccia prima di andare a dormire? Ora il rituale dello sleeping pack, che arriva dall'Asia, viene riproposto dalla cosmesi con prodotti fantastici per viso e corpo.

3.5 di 5
Un impacco prima di andare a dormire Thinstock

Quando sento parlare di sleeping mask mi viene in mente mia madre, alla sera a letto, con la faccia ricoperta di impiastro verde. Mentre mio padre sghignazzava e il gatto la osservava disgustato, io mi chiedevo il perché di quella strana routine serale. Oggi decine di presentazioni di cosmetici mi hanno insegnato che, di notte, la pelle è più ricettiva ai principi attivi e che stare distese, in totale relax, potenzia l’efficacia dei prodotti.

Se di giorno la pelle ha il suo bel daffare, perché deve ripararsi da sole, altri agenti atmosferici, smog, anche di notte non si riposa, anzi: aziona i suoi meccanismi naturali di riparazione e l’intensità dell’attività rigenerativa raggiunge il culmine. La notte è dunque il momento ideale per aiutarla a combattere i segni della fatica e dell’invecchiamento.

In Asia lo sanno da tempo: il trattamento notturno è fondamentale per sfoggiare una pelle fresca e riposata al risveglio. Non a caso, lì le prime 3 ore di sonno vengono chiamate golden time, le ore d'oro per la pelle. E alle orientali si deve l’invenzione degli sleeping pack, i trattamenti notte dalle texture favolose, che traggono il massimo dalla capacità di assorbimento della pelle a riposo.

Ora la cosmesi della notte sta conquistando anche noi. Qualche esempio? Garnier propone Miracle Sleeping Cream, con 7 ingredienti antietà e olio essenziale di lavanda (GDO, 12,99 euro). Aquasource Night Spa di Biotherm (in profumeria, 44,00 euro) invece promette sogni d’oro per la pelle già dal nome: una via di mezzo tra una maschera e una crema, che regala al viso un pieno di idratazione in poche ore.

Clinique ha da poco lanciato Repairwear Sculpting Night Cream, una crema-gel che migliora il tono cutaneo dalla guancia alla mandibola e crea una nuova armonia nella zona del collo (in profumeria, 90,00 euro). Aveda invece pensa al benessere delle mani con Hand Relief Night Renewal Serum, costituito per il 97% da ingredienti di derivazione naturale. Disponibile nei saloni a 39,00 euro.

Per il corpo, infine, è innovativa l’idea di Dibi Milano: una crema anticellulite racchiusa in comode capsule super concentrate, belle da vedere perché sembrano perle lussuose, che a contatto con la pelle sprigionano tutto il loro potenziale di cura. Agiscono di notte attenuando l’effetto buccia d’arancia, limitando gli accumuli adiposi e ridefinendo la silhouette. Il prodotto si chiama Syncrony e si acquista nei centri di bellezza Dibi Milano (39,00 euro).

Pubblicato il: 18-03-2015
Di:
FONTE :

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Gli ultimi articoli del blog:
A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa 23-dic A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa
Le “belle” ragioni di un libro 16-dic Le “belle” ragioni di un libro
Occhi puntati sul sorriso 09-dic Occhi puntati sul sorriso
C'è profumo di profumo nell'aria 02-dic C'è profumo di profumo nell'aria

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS