Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Muoviti

di Corrado Bait

Bode Miller ritornerà sulle piste?

Un incidente "da campione", che però può capitare anche agli sciatori della domenica

4.63 di 5
Bode Miller ritornerà sulle piste? Web

Una caduta, uno sci che si stacca, le lamine che feriscono il polpaccio. Il campione americano Bode Miller si è fatto male così ed il risultato è stato una «bisturata» ai tendini posteriori della coscia che lo terrà fuori dai giochi fino alla fine della stagione. E forse non solo, visto che Miller è un campione del mondo (quindi un atleta che non ha più niente da
dimostrare), e che in più ha 37 anni e alle spalle un recente intervento di ernia del disco.


Come avviene la guarigione in questi casi? Suturando le due estremità del tendine in modo che siano nuovamente congiunte e avvicinate, un’azione che viene inizialmente svolta dai punti di sutura che vengo applicati. In seguito, la cicatrice garantisce la guarigione biologica.

Per quanto si può valutare a distanza, l’intervento su Miller è avvenuto nelle migliori condizioni, cioè immediatamente dopo l’incidente. Infatti, bisogna ricordare che il tendine è
la prosecuzione di un muscolo e per questo tende a ritirarsi. Ecco perché è fondamentale suturare il prima possibile i due capi, per evitare che ci sia una retrazione.


A chi mi chiede se un incidente come quello di Miller può capitare anche agli sciatori »normali» rispondo di sì, ma con fondamentali differenze. Le lamine degli sciatori professionisti non sono proprio le stesse di uno sciatore della domenica, inoltre la tuta da sci spesso protegge lo sciatore domenicale da urti e ferite accidentali mentre i professionisti indossano una sorta di guaina che fornisce scarsa protezione. 

Pubblicato il: 25-02-2015
Di:
FONTE : Corrado Bait

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
25-mag Ossa e cartilagini in laboratorio? Adesso si può
11-mag Allenamento, quando è troppo fa male
19-apr Osteoporosi, un aiuto dal sole
23-mar Piccoli campioni, la primavera va... allenata

Vedi tutti gli articoli