Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Armonìa

di Marco Klinger

Uma Thurman, vera o rifatta?

Dopo l'ultima apparizione pubblica, se lo sono chiesto in tanti. E, in effetti, qualche dubbio sul naso c'è

3.5 di 5
Uma Thurman, vera o rifatta? Web

Viso lungo, »duro», espressività minima. Che fine ha fatto la »nostra» Uma Thurman, la bellissima e ancor più affascinante attrice di Pulp Fiction?

Dopo aver visto le foto scattate in occasione della presentazione della mini serie tv The Slap, di cui è protagonista, ce lo siamo chiesti in tanti. E lei - ho letto - ha risposto imputando a un trucco poco azzeccato una trasformazione che invece i più hanno subito ricondotto al bisturi.

Per quanto si può valutare analizzando delle fotografie, che non si sa quanto e come e se siano state ritoccate, penso che in realtà si sia sottoposta a qualche intervento, in particolare a una rinoplastica e a un aumento degli zigomi.

Suppongo una rinoplastica per la nitidezza con cui si indiduano ora le ossa nasali, che appaiono come due linee parallele sul dorso e che prima erano meno visibili, per la convessità naturale del suo naso. Un naso che però adesso, proprio perché ha perso in »altezza», cioè la sua piccola gobba, sembra più lungo, contribuendo a far sembrare il viso più vecchio di quanto non sia.

Per quanto riguarda gli zigomi, li trovo più alti e più marcati. Per questo, più »duri». Dato il tipo di aumento, e soprattutto l’effetto, penso più a un impianto di protesi malari, che a un autotrapianto di grasso, l’altra strada per aumentare o ripristinare i volumi del viso.

Cosa le avrei consigliato se si fosse rivolta a me? Non le avrei toccato il naso, particolare ma comunque armonico in quel viso, ma avrei cercato di addolcire un po’ il viso, con un po’ di lipofilling, ma molto sfumato, su guance e zigomi. Avrei quindi cercato di aumentare di pochi millimetri la rotondità del viso, con l’effetto di renderla più giovane e più dolce. 

Pubblicato il: 25-02-2015
Di:
FONTE : Marco Klinger

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
17-ott BRA Day, perché è importante ricostruire
Medicina e chirurgia estetica: l'unione fa la bellezza 27-set Medicina e chirurgia estetica: l'unione fa la bellezza
Aumentare il seno: meglio il grasso o le protesi? 21-set Aumentare il seno: meglio il grasso o le protesi?
25-mag Alimentare il Benessere, anche con la chirurgia plastica

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS