Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Cibus

di Riccardo Cominardi

Blog cibus Secondo piatto

Turbante di sogliola e gamberi con broccoli e olive

Protagonista di questa ricetta di fine estate è il pesce, ricco di omega-3, i grassi buoni della salute, che costituiscono tra gli altri un ottimo aiuto per combattere lo stress da rientro. Ed io ve li servo in formato gourmet!

4 di 5
Turbante di sogliola e gamberi con broccoli e olive Valeria Airoldi

E anche le mie ferie sono terminate… io lo chiamo il riposo del guerriero, perché in cucina ogni giorno si combatte una battaglia all’ultimo mestolo, ogni mossa viene pianificata con precisione e deve essere eseguita alla perfezione – soprattutto quando i commensali sono tanti – per riuscire a colpire nel segno e suscitare un’emozione.  
Durante queste settimane ho deposto il grembiule e le padelle per indossare costume, maschera e pinne. Relax, sole, mare e movimento mi hanno rigenerato e tante nuove idee mi frullano in testa: ho sperimentato qualche piatto, scoperto alcuni sfiziosi ingredienti e combinazioni interessati (e wellness) che non vedo l’ora di proporvi per riempire di gusto questi prossimi mesi insieme. Pronti a seguirmi?
Partiamo con una ricetta che sa ancora d’estate, per goderci anche questi ultimi weekend di sole… fino all’ultimo raggio. E buon appetito!
 
Ingredienti (per una persona):
120 g filetto di sogliola
50 g di gamberi
140 g broccoli
1 spicchio di aglio
6 olive nere
30 g cous cous
75 g peperoni rossi
2 cucchiaini di olio extra vergine
Sale e pepe
 
Procedimento:
Scottare i broccoli in acqua bollente. Saltarli in una pentola antiaderente con l'olio e lo spicchio di aglio in camicia. Aggiungere le olive pochi minuti prima della fine di cottura.
Portare a ebollizione 60 g di acqua salata con i peperoni tagliati a dadini. Aggiungere il cous cous e togliere dal fuoco. Coprire e lasciar gonfiare per 5 minuti.
Pulire i gamberi. Salare e pepare i filetti di sogliola. Avvolgere ciascun filetto intorno ad un gambero, e mettere in uno stampino di alluminio cosparso d’olio.
Infornare a 170 gradi per 12 minuti circa.
Posizionare i broccoli nel piatto ed i turbanti nel centro.

Occhio alla salute:
Sogliola e gamberi, e più in generale il pesce (in particolare quello azzurro), sono ricchi di omega 3 (EPA e DHA),  i grassi definiti «essenziali» perché non possono essere sintetizzati dal nostro organismo e devono necessariamente essere introdotti, rispettivamente secondo il rapporto 2:1, con l’alimentazione o, qualora questa non fosse sufficiente, con la supplementazione. 
Sono ormai numerosissimi gli studi che attestano i benefici di questi nutrienti non solo sull’apparato cardiovascolare e sul mantenimento di livelli normali di trigliceridi, ma anche sull’ottimizzazione della capacità visiva e delle funzioni cerebrali. Si tratta, infatti, di acidi grassi »buoni" che garantiscono la funzionalità della membrana cellulare nervosa e della guaina delle fibre nervose. In caso di carenza di omega 3 gli scambi cellulari si riducono. Tutto l’organismo ne risente negativamente. A livello di sistema nervoso, numerosi studi connettono la carenza di omega 3 a stati depressivi, ridotta capacità di attenzione e maggiore invecchiamento cellulare nonché stress psico-fisico. 
I broccoli appartengono alla famiglia delle crocifere. Sia l’interno sia le foglie sono commestibili.
Sono ortaggi ricchi in fibra, particolarmente indicati dunque nei casi di stipsi cronica. Oltre a calcio, ferro, fosforo, potassio e vitamina C, contengono sulforafano. Questa sostanza svolge un’attività antiaggregante delle piastrine ed, unito ad un’adeguata dose di potassio, rende i broccoli importanti alleati delle arterie e dei vasi. Tale sostanza inoltre può prevenire la crescita di cellule cancerogene ed esplica un’azione protettiva soprattutto contro i tumori intestinali, polmonari e del seno.
L’alto potere antiossidante, garantito dall’alta concentrazione di sulforafano, carotenoidi, polifenoli, vitamine A,C,E,K, oltre a contrastare la produzione di radicali liberi, aiuta a rafforzare le difese immunitarie.
Secondo un’importante ricerca
 pubblicata sulla rivista American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine i broccoli sarebbero anche un eccellente rimedio contro le affezioni polmonari, asma e problemi respiratori in genere.
I broccoli sono ottimi cotti (ma non troppo!). Mentre una cottura a bassa temperatura contribuisce al rilascio di alcune sostanze protettive, surriscaldandoli in una cottura prolungata se ne distruggono altre.

 

Pubblicato il: 03-09-2014
Di:
FONTE : www.riccardocominardichef.com; dott.ssa Emanuela Russo, dietista presso la clinica Sant'Ambrogio di Milano

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
Gunkan di salmone 16-dic Gunkan di salmone
Semifreddo rapido ai mirtilli con salsa al tè verde 02-dic Semifreddo rapido ai mirtilli con salsa al tè verde
Calamari con crema di piselli, patate violette e pistacchi 11-nov Calamari con crema di piselli, patate violette e pistacchi
Tagliolino di zucchine allo zafferano con scaloppa d'orata 28-ott Tagliolino di zucchine allo zafferano con scaloppa d'orata

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS