Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Beauty

di Roby e Alberta

Blog BeautyTips Sole e vacanze

Il rito del doposole si fa sprint

Sì a formule spray o a risciacquo per velocizzare l'odiato rituale del dopo-spiaggia e far sì che la pelle non abbia un cattivo ricordo delle vacanze.

2.67 di 5
Il rito del doposole si fa sprint Thinstock

Che barba, il doposole. Dopo una giornata passata in spiaggia, ho solo voglia di una doccia e un aperitivo in veranda, al fresco. Figuriamoci poi al rientro dalle vacanze, se mi metto a spalmarmi di crema tutte le sere, mentre le bocche da sfamare reclamano la cena.

Per le pigrone come me, le soluzioni ci sono. Prima di tutto gli spray: si vaporizzano velocemente, arrivano ovunque, anche nelle zone più difficili come la schiena, rinfrescano e si asciugano subito.

Altrimenti ci sono i doposole a risciacquo, che si usano sotto la doccia come un normale detergente. Uniscono la detersione all’idratazione, in più contengono gli ingredienti che di solito troviamo in un doposole.

E cioè: olio di monoi, estratto di morinda, proteine di mandorle dolci, vitamina E per idratare. Latte di cocco, carota e caffè, olio di mallo di noce, per fissare l’abbronzatura. Aloe vera, estratto di melone, olio di albicocca, minerali marini e cetriolo per rinfrescare la pelle, dissetarla e lenire le irritazioni causate dal sole.

Il viso richiede accortezze a parte: esistono sieri, creme e fluidi specifici per riparare i segni dell’invecchiamento foto-indotto, come rughe, macchie, disidratazione, screpolature. Contengono acido ialuronico, collagene ed elastina, per restituire compattezza ed elasticità alla pelle, estratti vegetali e alghe marine, per un’azione antige più mirata. In più leniscono gli arrossamenti e idratano a fondo.

Ci vuole un attimo per spalmarli sulla faccia e ne vale la pena: il sole è uno dei maggiori responsabili del cosiddetto invecchiamento estrinseco, causato non dal tempo che passa (contro cui nulla può!), ma da fumo, inquinamento, farmaci e cattive abitudini di vita. Tra le quali, appunto, quella di dimenticarsi il doposole…

Pubblicato il: 06-08-2014
Di:
FONTE :

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Iscriviti alla newsletter di Beauty Tips
Gli ultimi articoli del blog:
A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa 23-dic A Natale tutte principesse: coloriamoci di rosa
Le “belle” ragioni di un libro 16-dic Le “belle” ragioni di un libro
Occhi puntati sul sorriso 09-dic Occhi puntati sul sorriso
C'è profumo di profumo nell'aria 02-dic C'è profumo di profumo nell'aria

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS