Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Cibus

di Riccardo Cominardi

Blog cibus Piatto unico

Riso venere con verdure, mazzancolle e crema di piselli

Per tutti coloro che sfruttano l'estate per allenare i muscoli ecco una ricetta completa e bilanciata, utile per far scorta di energie. Ma non solo...

4 di 5
Riso venere con verdure, mazzancolle e crema di piselli Valeria Airoldi

Questa è la mia reiterpretazione della classica insalata di riso, il piatto unico per eccellenza dell'estate. Decisamente più colorata e croccante di quella tradizionale, la mia versione porta in tavola carboidrati, proteine e grassi di alta qualità sia dal punto di vista nutrizionale che della gradevolezza in termini di gusto.
P.S.: nella foto ve la servo in formato finger food!

Ingredienti (dosi per 2 persone):
120 g riso venere
150 g mazzancolle sgusciate
100 g  piselli freschi o congelati
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Per la brunoise:
1 zucchina
½ peperone giallo
½ peperone rosso
Sale e pepe
 
Procedimento:
Bollire il riso in acqua salata per 30-40 minuti. Scolare e condire con l'olio.
Bollire i piselli in acqua non salata per 15 minuti. Frullare con poca acqua di cottura e salare. Scottare le mazzancolle in acqua bollente per 20 secondi.
Tagliare le verdure a cubetti piccolissimi e mescolare al riso.
Posizionare la crema sul fondo del piatto. Coprire col riso che avrete precedentemente unito alle verdure e, per finire, guarnire con le mazzancolle.

Occhio alla salute:
Il riso venere è caratterizzato da un elevato contenuto di fibra che, oltre ad apportare un senso di sazietà precoce, riduce notevolemente l’indice di glicemico della pietanza. L’assenza del glutine rende questo alimento particolarmente indicato per la facile digiribilità.
Inoltre questa tipologia di riso integrale, si differenzia dal riso comune per alcune proprietà nutrizionali: il contenuto di proteine è del 2% più alto, ha un contenuto quadruplo di ferro e doppio di selenio (che svolge un’importante attività antiossidante, utile per il miglioramento delle difese immunitarie, e per ritardare l’invecchiamento).
Nel riso venere sono presenti inoltre in elevate quantità alcune sostanze vegetali: gli antociani - contenuti anche nei mirtilli e nell’ uva rossa - che hanno un’importante funzione antiossidante e che danno a questo cereale il tipico colore nero.

Pubblicato il: 09-07-2014
Di:
FONTE : www.riccardocominardichef.com; dottoressa Emanuela Russo - dietista presso la clinica Sant'Ambrogio di Milano

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
Gunkan di salmone 16-dic Gunkan di salmone
Semifreddo rapido ai mirtilli con salsa al tè verde 02-dic Semifreddo rapido ai mirtilli con salsa al tè verde
Calamari con crema di piselli, patate violette e pistacchi 11-nov Calamari con crema di piselli, patate violette e pistacchi
Tagliolino di zucchine allo zafferano con scaloppa d'orata 28-ott Tagliolino di zucchine allo zafferano con scaloppa d'orata

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS