Expo 2015

Expo 2015

Speciale nutrire il Pianeta
Vai allo speciale

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Cibus

di Riccardo Cominardi

Blog cibus Primo piatto

Avenotto allo zafferano con ratatuille di verdure

Per rimanere in linea non si deve necessariamente rinunciare al primo piatto: il segreto è scegliere il cereale giusto e bilanciare.

3.5 di 5
Avenotto allo zafferano con ratatuille di verdure Valeria Airoldi

Questa settimana vi delizio con un... primo. Un primo piatto originale, gustoso e salutare perchè, lo sostengono anche i medici, uno stile di vita sano non richiede rinunce e privazioni ma semplicemente varietà, scelta di prodotti di qualità ed un po' di buon senso. E ancora, tanto colore che fa rima con salute. Indossate il grembiule e seguitemi ai fornelli.

Ingredienti (per 2 persone):
120 g avena
150 g Philadelphia
80 g grana
1 bustina di zafferano
1 scalogno
20 g parte verde della zucchina
20 g peperone giallo
20 g peperone rosso
20 g melanzana
6 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
qualche foglia di basilico
 
Procedimento:
Preriscaldare il forno a 170 gradi.
In una teglia ricoperta con un foglio di carta forno preparare un disco di formaggio grattugiato da 20 grammi. Cuocere in forno fino a quando non sarà dorato.
Togliere dal forno e raffreddare.
Tagliare le verdurine a quadretti piccoli, salarle e tostare in padella pochi minuti. Condire con del basilico tritato finemente.
Bollire l'avena in acqua salata per 40 minuti. Scolare senza buttare l'acqua.
In una casseruola tostare lo scalogno utilizzando 1 cucchiaino d’olio.
Aggiungere l'avena, lo zafferano, coprire con la sua acqua di cottura e procedere come se fosse un risotto, cuocendo per 10 minuti. Togliere lo scalogno.
Mantecare con il Philadelphia ed il grana rimasto.
Realizzare un'emulsione con l'olio ed il basilico, quindi  decorare il piatto con l'ausilio di un pennello. Adagiare l'avena, le verdurine e completare con la cialda di grana.

Occhio alla salute: L’ avena è uno dei cereali contenenti più proteine (fino al 17%). Il ricco contenuto in fibre, che riduce notevolmente l’indice glicemico, la rende adatta anche a pazienti con problemi di iperglicemia, nonché ai soggetti che soffrono di stitichezza. È inoltre ricca di potassio e di vitamine del gruppo B.  La presenza di avenina dalle proprietà tonificanti ed energizzanti, rende questo cereale ideale anche per la preparazioni di piatti unici adatti anche ai più sportivi o ai più piccoli. 
 
 

Pubblicato il: 11-06-2014
Di:
FONTE : www.riccardocominardichef.com; dott.ssa Emanuela Russo, dietista presso la Clinica Sant'Ambrogio di Milano

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
Gunkan di salmone 16-dic Gunkan di salmone
Semifreddo rapido ai mirtilli con salsa al tè verde 02-dic Semifreddo rapido ai mirtilli con salsa al tè verde
Calamari con crema di piselli, patate violette e pistacchi 11-nov Calamari con crema di piselli, patate violette e pistacchi
Tagliolino di zucchine allo zafferano con scaloppa d'orata 28-ott Tagliolino di zucchine allo zafferano con scaloppa d'orata

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS