Sondaggio

Sondaggio

La scelta vegetariana: perché lo fai?
Vota

Terme di Comano

Comano: valle della salute
Vai allo speciale
Segui con i feed RSS Blog

Sesso

di Elena Scarsoglio

Baciami ancora

Un semplice atto fisico diffuso in tutte le popolazioni del mondo in grado di stimolare la produzioni di ossitocina e migliorare la vita di coppia.

3.83 di 5
Baciami ancora Thinstock

Se baci, stai comunicando qualcosa.
Da quelli sulla guancia che ci si scambia fra amici e parenti a quelli fra compagni di scuola che talvolta celano atroci invidie, sino a quelli accennati avvicinando gli zigomi fra le signore di una certa età, il bacio è quasi universalmente un gesto di avvicinamento e comunicazione. Fatta eccezione per poche culture in cui rappresenta quasi un tabù o è un atto privatissimo, basti pensare al Giappone dove era un atto segregato alle stampe pornografiche o peggio, alla tribù Samburu del Kenya dove viene considerato un atto impuro, il bacio è universale.

Non solo, il modo in cui ci baciamo cambia anche in base alle latitudini.
Dai baci naso contro naso dei Maori o degli Esquimesi, sino a quello quasi morsicati della Papua Nuova Guinea (solitamente le sopracciglia ed è comunque vietato in pubblico), vari sono i modi per declinarlo e diversi sono i significati persino in base al loro numero.

In Italia ci si bacia due volte quando si incontra qualcuno che non si vede da tempo, una volta se la persona fa parte della quotidianità e nei paesi dell’Est frequenti sono i tre baci o il bacio, anche fra uomini, sulla bocca.
Nel Sud dell’ Italia il bacio è molto diffuso anche come forma di saluto tra amici e come forma di presentazione tra persone che si incontrano per la prima volta e viene scambiato anche tra gli uomini, giovani e meno giovani.

Secondo recenti ricerche, chi bacia e lo fa spesso, stimola naturalmente la produzione di ossitocina, un ormone implicato nelle fasi dell’innamoramento che aiuta anche a creare fiducia ed empatia, stima ed autostima oltre a fungere da antistress. Il bacio viene inoltre vissuto diversamente dagli uomini e dalle donne. Per i primi è un precursore del sesso e rappresenta inoltre il modo preferito per risolvere le situazioni di crisi con la partner mentre per le donne rappresenta una sorta di prova per comprendere se la persona che hanno di fronte potrebbe essere quella giusta e per comprendere lo stato di salute della coppia.

Il bacio quindi è molto importante per entrambe i sessi e soprattutto per le donne in quanto quasi il 90% di essere sembra che ricordi il primo bacio piuttosto che la prima volta. Ecco perchè, a maggior ragione i baci non andrebbero risparmiati non solo prima ma anche dopo aver fatto l’amore. Una recente ricerca indica che l tempo condiviso a letto dopo il sesso può essere cruciale per la coppia specie se lo si passa a coccolare e baciare il proprio partner. Maggiori le coccole ed i baci dopo il sesso e più possibilità ci sono che la coppia si senta soddisfatta e sicura del proprio partner.

Alla fine, come diceva Verlaine, il bacio è una primula nel giardino delle certezze.
 

Baciami ancora Thinstock
Pubblicato il: 20-05-2014
Di:
FONTE : Emanuel Mian

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.

Gli ultimi articoli del blog:
Più sesso sotto l'albero?... 23-dic Più sesso sotto l'albero?...
L'amore non ha età: sugar daddy e cougar 25-nov L'amore non ha età: sugar daddy e cougar
In materia di sesso non si finisce mai d'imparare! 22-apr In materia di sesso non si finisce mai d'imparare!
Tradire o non tradire....questo è il dilemma! 01-apr Tradire o non tradire....questo è il dilemma!

Vedi tutti gli articoli


Segui con i feed RSS Segui il blog con i feed RSS